You are here: Home » Prestiti News » Prestito 800 Euro: preventivo senza busta paga, come ottenerlo subito

Prestito 800 Euro: preventivo senza busta paga, come ottenerlo subito

Guida al prestito da 800 euro, con tutte le informazioni utili a partire dai requisiti e le garanzie richieste. Come fare a richiedere un preventivo ed ottenere un finanziamento da 800 euro anche senza busta paga. Come ottenere subito il prestito personale di cui si ha bisogno: a chi rivolgerci e tipologie di prestito.

Prestito 800 Euro: requisiti richiesti e garanzie alternative alla busta paga

Il prestito da 800 euro è una forma di finanziamento che rientra tra i piccoli prestiti personali. Le caratteristiche di questa sotto-categoria di finanziamenti si possono riassumere in due concetti principali: velocità di erogazione e requisiti meno restrittivi. Il motivo di tali caratteristiche è semplicemente che per un prestito da 800 euro il rischio che corre un qualsiasi istituto di credito è nettamente inferiore rispetto a quello relativo ad un prestito di importo più elevato. Di conseguenza non ci sono problemi per una banca o una finanziaria rendere subito disponibili i soldi richiesti dal cliente. Dal punto di vista dei requisiti richiesti bisogna considerare inoltre che un prestito da 800 euro prevede solitamente delle rate piuttosto leggere. Per questo motivo non sono necessari dei guadagni particolarmente elevati per dimostrare di essere in grado di affrontare le rate di rimborso mensili previste.

Tutte queste premesse ci aiutano a sottolineare un aspetto fondamentale dei prestiti personali da 800 euro, che è quello di poter essere richiesti anche da coloro che siano senza busta paga. Come probabilmente già sapete di solito la busta paga è la garanzia che viene richiesta da qualsiasi istituto di credito per poter erogare un finanziamento. Questo perché rappresenta un’entrata mensile fissa dalla quale la compagnia può trattenere la rata di rimborso che verrà fissata. I lavoratori dipendenti e i pensionati non hanno dunque problemi ad ottenere un prestito da 800 euro o anche di importo più elevato, a patto ovviamente di percepire uno stipendio o una pensione sufficiente per affrontare le rate di rimborso previste.

Come fare per ricevere un prestito da 800 euro se si è senza busta paga? La prima soluzione è quella rivolta ai lavoratori autonomi, che possono ricevere senza problemi un finanziamento da 800 euro rivolgendosi alle principali compagnie. In questo caso la garanzia da presentare al momento della richiesta di prestito è rappresentata dalla dichiarazione dei redditi, o più precisamente dal Modello Unico. Come abbiamo già detto non sono necessari guadagni particolarmente elevati, visto che le rate di rimborso saranno piuttosto leggere, soprattutto se sceglierete una durata piuttosto elevata. Per quanto riguarda coloro che siano senza busta paga perché disoccupati, la situazione è leggermente più complicata. In questo caso i principali istituti di credito richiedono la presentazione di un garante per poter accedere al finanziamento da 800 euro desiderato. Il garante dovrà appunto garantire al posto del beneficiario del prestito, presentando un valido documento di reddito. In questo modo anche un disoccupato senza busta paga potrà accedere al prestito personale da 800 euro rivolgendosi ad una banca o una finanziaria.

Preventivo Prestito Personale 800 Euro senza busta paga: calcolo rata e tassi d’interesse

Se siete interessati a ricevere un prestito personale da 800 euro con o senza busta paga, la cosa migliore da fare prima di procedere con la richiesta di finanziamento è quella di calcolare un preventivo. In questo modo potrete infatti conoscere subito l’importo di ogni rata mensile che andrete ad affrontare ed i tassi d’interesse Tan e Taeg che verranno applicati al vostro finanziamento. Diversi istituti di credito offrono ai propri clienti la possibilità di calcolare un preventivo gratuito online per i propri prestiti personali. Il problema è che in molti casi l’importo minimo per il quale è possibile richiedere un preventivo gratuito online è pari a 1000 euro. Tra i principali istituti di credito, l’unico che ci permette di calcolare un preventivo online anche senza registrazione è Agos Ducato. Nella tabella qui sotto riportiamo la rata di rimborso mensile e i tassi d’interesse Tan e Taeg applicati ad ognuna delle durate disponibili.

DURATA RATA MENSILE TAN % TAEG %
6 mesi 135,64 euro 5,91 6,07
9 mesi 91,09 euro 5,91 6,07
12 mesi 68,82 euro 5,91 6,08
15 mesi 55,46 euro 5,92 6,08
18 mesi 46,55 euro 5,91 6,07
21 mesi 40,19 euro 5,91 6,07
24 mesi 35,42 euro 5,90 6,06

Come si legge dalla tabella la durata del prestito Agos Ducato da 800 euro, che ricordiamo è richiedibile anche senza busta paga, va da un minimo di 6 mesi fino ad un massimo di 24 mesi. Le rate di rimborso sono comunque piuttosto leggere, motivo per cui il nostro consiglio è quello di fissare una durata bassa in modo da risparmiare sugli interessi. In generale dunque vi consigliamo di non scegliere un piano di rimborso superiore ai 12 mesi per un prestito senza busta paga da 800 euro. In questo caso infatti la rata mensile sarà di soli 68,82 euro, mentre i tassi d’interesse saranno un Tan 5,91% ed un Taeg 6,08%. Una volta calcolato il preventivo online di Agos potrete procedere immediatamente con la richiesta di prestito in pochi semplici click.

Nel caso in cui vogliate richiedere un preventivo per un prestito personale da 800 euro presso un altro istituto di credito l’unica soluzione è quella di recarvi direttamente in filiale. Tramite il sito internet delle principali banche e finanziarie si ha la possibilità di fissare un appuntamento online scegliendo il giorno e l’orario ed evitando di fare la fila. Recandovi in filiale potrete incontrare un consulente della compagnia che saprà ascoltare le vostre esigenze, e che anche in base alle garanzie che siete in grado di offrire saprà presentarvi la migliore offerta tra quelle disponibili. In questo modo potrete ricevere un preventivo ancora più dettagliato del prestito da 800 euro senza busta paga che state cercando, che sarà fatto appunto su misura per voi.

Piccolo Prestito 800 Euro: come ottenerlo subito senza busta paga e senza garanzie

Per concludere la nostra analisi sui piccoli prestiti personali da 800 euro che si possono richiedere anche senza busta paga, una breve parentesi è bene dedicarla ad una forma di finanziamento che in molti casi è sicuramente interessante. Stiamo parlando di quello che prende il nome di credito su pegno. Di cosa si tratta? È probabilmente la forma di finanziamento più semplice da ricevere e la più veloce, visto che l’erogazione del denaro richiesto è immediata. Il credito su pegno può essere richiesto senza busta paga e in generale senza garanzie. Questo è possibile perché per accedere al credito è necessario appunto lasciare in pegno un qualsiasi oggetto di valore. In base al valore di mercato di questo oggetto verrà dunque definito l’importo massimo che potrà essere richiesto dal cliente, e dunque non saranno necessarie ulteriori garanzie dal momento che in caso di mancato pagamento l’istituto di credito sarà autorizzato a vendere all’asta l’oggetto lasciato in pegno, ricavando dunque l’importo non rimborsato.

Perché il credito su pegno può essere la soluzione ideale per ricevere un prestito da 800 euro? Innanzitutto perché molti di noi hanno oggetti di valore come orologi, collane, orecchini, oggetti d’oro di qualsiasi tipo o gioielli con pietre preziose. Questi molto spesso vengono ereditati dai propri cari, e proprio per questo motivo hanno un forte valore affettivo che supera addirittura quello materiale. Per questo motivo in caso di urgente bisogno di denaro, se non vogliamo vendere questi oggetti di valore, la cosa migliore è quella di utilizzarli come pegno per ricevere subito il finanziamento da 800 euro senza busta paga e senza garanzie. I nostri gioielli ai quali teniamo saranno custoditi in un luogo estremamente sicuro, e ci verranno restituiti al pagamento dell’ultima rata. In questo modo avremo ottenuto senza problemi gli 800 euro di cui avevamo bisogno, e allo stesso tempo non avremo perso degli oggetti molto importanti per noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *