You are here: Home » Prestiti Compass

Prestiti Compass

Trattiamo i prestiti personali Compass il quale, precisamente, è il Gruppo Mediobanca che dal lontano 1960 è leader nel mercato del credito al consumo. Questo istituto di credito propone soluzioni sicure e affidabili. La sua propensione nel soddisfare le esigenze dei propri clienti, lo ha reso sicuramente una delle più importanti realtà del nostro Paese in fatto di finanziamenti e prestiti personali.

Andiamo, allora, a trattare in modo approfondito dei servizi che può offrire e delle ultime novità che ha deciso di regalare agli utenti in modo certamente vantaggioso anche per chi sta scoprendo in questo periodo la suddetta Società.

Prestiti Personali Compass: preventivo e calcolo rata

Come si sa, prima di procedere con un finanziamento è sempre opportuno conoscere esattamente quali possono essere le possibilità che possono venire offerte dall’istituto di credito. In effetti, anche Compass, grazie al proprio sito ufficiale, mette a disposizione il servizio del calcolo della rata che può essere utile per farsi un’idea del rimborso successivo.

Nella parte destra della schermata principale si può immediatamente notare il link del Calcolo della rata sul quale si deve cliccare. Tramite questa pagina si può quindi scegliere l’importo e la durata del prestito, il tool e gli interessi che vengono applicati.

Attraverso il preventivatore online si possono anche ipotizzare svariate simulazioni, modificando l’importo finanziato e il periodo della rateazione, così da confrontare diversi preventivi di prestito e scegliere la rata che più si adatta alle proprie esigenze finanziarie.

In questo link, dunque, ci sono più riquadri nei quali è necessario digitare la somma da richiedere e la durata della rateazione mensile che si intende effettuare. A questo punto, si potrà ottenere il risultato con la cifra della rata pronosticata e le relative percentuali che corrispondono al tan e al taeg. Dopodiché, se si è d’accordo, è possibile recarsi alla filiale più vicina.

Prestiti Compass Online: tassi di interesse e opinioni

Ora, proviamo a vedere a livello pratico in che cosa consiste esattamente un prestito eseguito con Compass, quali sono i tassi d’interesse ed anche le opinioni degli utenti relative proprio a questo istituto. In precedenza, si è descritta la procedura molto veloce per avere a portata di mano un preventivo.

Bene, dopo avere effettuato questi semplicissimi passaggi, consultiamo una dimostrazione a titolo esemplificativo. Poniamo il caso che un tal richiedente abbia deciso di iniziare un finanziamento e che abbia bisogno di ben 9.000 euro. Quali sarebbero dunque le cifre con cui dovrebbe fare i conti?

L’importo massimo che è possibile digitare, come si evince dal sito, è fino a 10.000 euro, quindi, il nostro utente può procedere con il secondo riquadro, inserendo la durata del prestito che preferisce. Così, decide di cavarsela con 60 mensilità che gli danno il seguente risultato.

Innanzitutto, la rata mensile che dovrà rimborsare in quei mesi sarà di 193,64 euro; cifra che si può certamente considerare piuttosto vantaggiosa. Per quanto riguarda, invece, le percentuali del tan e del taeg, il primo è del 9,90% e il secondo è del 11,45%. Una soluzione che può essere molto interessante anche per altri utenti.

Questo servizio, considerando le opinioni dei clienti che spesso ne usufruiscono, è in grado di soddisfare la maggioranza di tutti coloro che lo hanno provato. Molti, poi, si sentono in dovere di raccomandarlo anche a chi ancora non lo conosce.

Prestito Compass Easy

Il prestito Compass Easy è costituto da altre opzioni di flessibilità e propone una rateazione che non cambia per tutto il periodo del rimborso. A ciò si può anche aggiungere l’opzione “Salto Rata”. Cosa sta a significare?

Vuol dire che, senza costi aggiuntivi, è possibile saltare la rata fino a cinque volte e persino posticipare il pagamento a fine durata. Inoltre, grazie all’opzione “Cambio Rata” si può anche diminuire la rata fino a 5 volte durante il rimborso, prolungandone la durata. Insomma, parecchie possibilità che permettono di gestire il proprio prestito in maniera sicuramente molto comoda e senza stress.

Prestito Compass Total Flex

Ora, è giunto il momento di trattare di un’altra interessante offerta proposta, ancora una volta, da Compass. Total Flex è il prestito flessibile che dà modo di realizzare i propri progetti in maniera molto confortevole. Infatti, ci sono tante soluzioni di rata e durata che si possono scegliere a seconda delle proprie esigenze.

Inoltre, si può modificare anche il piano di rimborso, senza nessun costo aggiuntivo e quindi diminuire l’importo della rata o, se ne si avesse bisogno, è possibile persino saltare una rata all’anno e fino a cinque volte. In ultimo, si può richiedere un massimo di 30.000 euro.

Consolidamento Debiti Compass Unica

Lo scopo del consolidamento debiti Compass “UNICA” è, per l’appunto, quello di permettere un rimborso in condizioni più leggere. Compass, a questo proposito, mette a disposizione la soluzione denominata Unica. Si tratta di un’opzione rivolta a chi ha deciso di mettere in pratica nuove idee oppure per chi ha bisogno di liquidità e ha altri finanziamenti attivi.

Grazie a Unica si può risolvere con una sola rata mensile e una gestione unica dei propri finanziamenti. Inoltre, si otterrà una semplificazione delle scadenze, una diminuzione degli impegni mensili con soluzioni personalizzate che vanno incontro alle necessità di ogni richiedente attraverso anche ad una consulenza professionale.

Prestito Compass Cifra Tonda

Il prestito Cifra Tonda di Compass permette alcuni favorevoli vantaggi che è opportuno conoscere. In effetti, si può scegliere comodamente la propria rata di questo prestito personale che possiede una speciale particolarità ovvero ha un importo tondo e tutto compreso con cui rimborsare mensilmente.

Questo genere di finanziamento è, ancora una volta, strutturato per accontentare veramente le richieste di ognuno. Inoltre, la rateazione è persino molto facile da gestire, dato che rimane costante per tutta la durata del rimborso senza, alcun tipo di variazione.

Compass Jump: prestito con salto rata

Ma non è finita qui. Compass è pieno di risorse e non fa mancare proprio nulla ai propri richiedenti. Per chi non la conoscesse, esiste anche un’altra possibilità chiamata Jump. Per la precisione, si tratta di un prestito personale con cui è possibile saltare, una volta l’anno, il pagamento di una rata e fino a un massimo di cinque volte nel periodo di finanziamento e, è bene specificarlo, senza nessun altro costo aggiuntivo.

Inoltre, grazie a Jump di Compass, si può anche posticipare il pagamento a fine durata e, per fare questo, basta solo fare presente che si desidera saltare la rateazione e nient’altro. Un’opportunità sicuramente da non perdere e che può essere molto utile.

Prestito Finalizzato Compass

Compass, oltre a tutto questo, dà modo ulteriormente di agevolare gli acquisti dei propri utenti. Ciò è possibile grazie al Prestito Finalizzato che, di seguito, verrà spiegato di che cosa si tratta. Innanzitutto, è bene chiarire che, grazie a questo tipo di prestito, è possibile comprare una vasta gamma di prodotti o servizi anche molto differenti tra loro.

Infatti questo finanziamento possiede un’articolata rete di partner commerciali che conta addirittura oltre 35 mila esercizi convenzionati. In effetti, l’esperienza pluridecennale che Compass ha maturato negli anni gli consente di proporre un rapporto esclusivo ai propri clienti e ai propri partner commerciali in modo molto accurato e attento alle specifiche necessità.

Ci sono un’infinità di utenti che, ogni giorno, in piccoli e grandi esercizi commerciali convenzionati con Compass possono garantire di avere effettuato una grande varietà di acquisti, pagando tramite rateazioni in maniera facile e senza preoccupazioni.

Le categorie dei prodotti convenzionati, come si diceva qualche riga sopra, sono davvero tante e alcune delle quali sono la Grande distribuzione organizzata, Auto, Moto e Ciclomotori, l’Elettronica di consumo, i Cellulari, i Mobili e l’Arredamento. E ancora, i Viaggi, le Cure mediche e anche le Polizze assicurative.

Cessione del Quinto Compass Dipendenti e Pensionati Inpdap

La Cessione del Quinto di Compass è una soluzione a cui possono accedervi sia i lavoratori che rientrano nella categoria dei dipendenti pubblici e privati che i pensionati Inpdap. Questa tipologia di finanziamento offre dei vantaggi assolutamente molto interessanti a cui è bene dare un’occhiata.

Innanzitutto, basti pensare che non è richiesto alcun garante proprio perché il prestito personale è garantito dallo stipendio oppure dalla pensione. In secondo luogo, è necessario sapere che la rata mensile non deve superare il quinto dello stipendio e della pensione ovvero il 20%.

Inoltre, c’è modo di protrarre il rimborso fino a ben una decina di anni tramite rateazioni confortevoli. Ma come viene fatto questo rimborso? In un modo molto semplice e pratico. Ciò sta a significare che la somma mensile viene prelevata direttamente dalla busta paga o, nel caso di un pensionato, dal cedolino della pensione. In ultimo, ma non meno importante, c’è anche la possibilità di richiedere un anticipo e, tra l’altro, senza alcune spese di intermediazione.