Sospensione Prestiti Agos Ducato 2021: requisiti, come sospendere il pagamento delle rate

In questa pagina troverete tutte le informazioni utili riguardo la sospensione dei prestiti Agos Ducato 2021. Vediamo quando e come è possibile sospendere il pagamento delle rate per un prestito personale Agos Ducato di qualsiasi importo. Quali sono i requisiti necessari per poter procedere alla sospensione e come fare.

Sospensione Prestiti Agos Ducato 2021: quando è possibile, requisiti richiesti

Nelle nostre pagine abbiamo più volte analizzato i prestiti Agos Ducato, che sono sicuramente tra i migliori in circolazione. Questa volta ci rivolgiamo in particolare a coloro che abbiano già richiesto un finanziamento di questo tipo, e che siano interessati alla sospensione dello stesso. Possono esserci diversi motivi per cui ci si trovi nella situazione di avere difficoltà nel pagamento della rata di rimborso mensile prevista dal contratto di finanziamento. In questo caso, dunque, la sospensione dei prestiti Agos Ducato diventa la soluzione più plausibile. Chiaramente, non sempre è possibile sospendere il pagamento delle rate per un prestito personale. Qualsiasi banca o finanziaria vorrebbe infatti evitare questa eventualità. Allo stesso tempo, però, un’ottima compagnia come Agos Ducato studia sempre le migliori soluzioni per soddisfare le esigenze dei propri clienti. Proprio questo è uno dei punti di forza della finanziaria, e dunque uno dei motivi per cui sempre più clienti scelgono Agos Ducato per ricevere il prestito di cui hanno bisogno.

Quando è possibile richiedere la sospensione di un prestito Agos Ducato, e dunque quali sono i requisiti necessari per far sì che questa sospensione sia effettiva? Per rispondere a questa domanda è necessario distinguere tra due casi distinti in cui è possibile sospendere il pagamento delle rate di un prestito personale Agos. Nel caso in cui in un determinato mese vi siate trovati ad affrontare una o più spese impreviste, e per questo motivo abbiate difficoltà nel pagare la rata di rimborso prevista dal vostro contratto di prestito personale Agos, allora la soluzione che fa per voi è la sospensione temporanea (breve) del prestito. Questa soluzione vi permette di saltare una rata di rimborso quando ne abbiate bisogno. Si tratta di un servizio previsto da Agos Ducato per tutti i prestiti personali. Il grande vantaggio di questa opzione è quello di non prevedere requisiti aggiuntivi rispetto a quelli che avete presentato nel momento in cui avete richiesto il prestito personale Agos.

Quando è possibile saltare una rata di rimborso del prestito Agos Ducato? La sospensione temporanea può essere richiesta semplicemente usufruendo dell’opzione “Salto Rata” prevista dal prestito flessibile offerto dalla compagnia. La prima richiesta di sospensione delle rate può essere effettuata dopo il pagamento delle prime 6 rate di rimborso. Saltare la rata significa molto semplicemente posticiparne il pagamento al termine del periodo di rimborso. In altre parole, questo significa che per il mese in cui si usufruisce di questo servizio non dovrà essere corrisposto alcun pagamento, mentre la rata non pagata verrà pagata nel mese successivo a quello in cui è previsto il pagamento dell’ultima rata. Di conseguenza, la durata complessiva del prestito aumenterà di un mese. Quante rate posso saltare con l’opzione “Salto Rata”? Come specificato all’interno del regolamento disponibile sul sito internet di Agos Ducato, il cliente ha diritto a sospendere il pagamento delle rate una volta per ogni mese di durata del piano di rimborso, ma fino ad un massimo di 3 volte.

Nel caso in cui, invece, siate interessati alla sospensione dei prestiti Agos Ducato per più di un mese, allora la procedura da seguire sarà differente. Chiaramente anche in questo caso si tratta di una sospensione temporanea, tuttavia abbiamo fatto questa distinzione per sottolineare il fatto che il periodo in cui il cliente non dovrà pagare le rate sarà maggiore. Sospendere il pagamento delle rate per più di un mese non è semplicissimo, in quanto la compagnia vorrebbe sempre evitare questa situazione. In questo caso è necessario dimostrare, presentando tutti i requisiti richiesti, che si ha diritto a sospendere il pagamento delle rate. Solitamente, i casi in cui viene concessa la sospensione del prestito riguardano eventi sfortunati come incidenti o perdita del lavoro. Il beneficiario del prestito sarà dunque tenuto a dimostrare la propria situazione di temporanea difficoltà economica. Un altro caso in cui è possibile richiedere la sospensione del prestito, è la morte del beneficiario del prestito stesso. Gli eredi possono dunque sospendere il pagamento delle rate, prima di definire come procedere al rimborso. Se i requisiti previsti dal regolamento dei prestiti personali Agos Ducato sono rispettati, allora è possibile sospendere il pagamento delle rate fino ad un massimo di 12 mesi.

Come sospendere il pagamento delle rate per un prestito personale Agos Ducato

In primo luogo ci occupiamo proprio di quest’ultima eventualità. Quando si parla di sospensione del prestito Agos Ducato, infatti, molto probabilmente ci si riferisce alla sospensione di diversi mesi, fino ad un massimo di 12 rate consecutive. Come già detto, non sempre è possibile saltare diverse rate di rimborso previste dal proprio contratto di finanziamento. Per usufruire di questo servizio è necessario possedere determinati requisiti. Ma cosa bisogna fare per sospendere il pagamento delle rate per un prestito personale Agos Ducato? Sul sito internet della compagnia è possibile trovare tutte le informazioni in merito, oltre al modulo di richiesta che deve essere compilato e firmato per poter richiedere appunto la sospensione del prestito. All’interno del modulo dovranno essere specificati tutti i propri dati personali, e dunque nome e cognome, codice fiscale, data di nascita, luogo di nascita e di residenza, oltre al numero di un valido documento d’identità.

Il primo requisito da rispettare, e che viene specificato all’interno del modulo stesso, è il fatto che la durata del prestito personale che si sta rimborsando deve essere superiore ai 24 mesi. Con riferimento al finanziamento stesso, è necessario specificare all’interno del modulo il numero identificativo del contratto. A questo punto il beneficiario del prestito è tenuto a sbarrare la casella relativa al motivo per cui si trova a richiedere la sospensione del prestito Agos. Come specificato in precedenza, sono valide eventualità la cessazione del rapporto lavorativo oppure la sospensione o la riduzione dell’orario lavorativo per almeno 30 giorni. Per quanto riguarda la salute del cliente, è possibile richiedere la sospensione del prestito Agos in caso di riconoscimento di invalidità civile pari almeno all’80%, oppure come detto il decesso del soggetto finanziato. Come specificato all’interno del modulo stesso, tutti questi casi in cui è possibile sospendere il pagamento delle rate devono essere avvenuti dopo l’erogazione del prestito in questione.

Tra le dichiarazioni che devono essere fatte per poter procedere alla richiesta di sospensione del prestito, c’è quella di non aver già usufruito di questa misura. Inoltre, non è possibile sospendere il prestito Agos Ducato se si fruisce di agevolazioni pubbliche, o se si è coperti dall’assicurazione sul prestito personale stesso. Infine, per completare il modulo è necessario ovviamente specificare il numero di rate che si intende saltare, fino ad un massimo di 12. Il modulo così compilato dovrà essere inviato ad Agos Ducato, seguendo una delle due modalità disponibili. La prima opzione è quella di inviare il modulo cartaceo con Posta Raccomandata con Ricevuta di Ritorno ad “Agos Ducato Spa – Sospensione Credito alle famiglie – Via Bernina, 7 (CAP 20158) Milano”. Attraverso il sito internet di Agos Ducato è anche possibile compilare il modulo online ed inviarlo tramite posta elettronica. In questo caso, il motivo del contatto da specificare sarà la “Sospensione Credito alle famiglie”. Una volta inviato il modulo di richiesta sospensione del prestito, la compagnia valuterà tale richiesta e riceverete una risposta entro 20 giorni lavorativi.

Sospensione temporanea Prestiti Agos Ducato online: come saltare una o più rate

Se siete interessati alla sospensione temporanea del prestito personale Agos Ducato per solamente un mese, allora la procedura sarà molto più semplice e veloce. Come detto in precedenza, in questo caso la sospensione del prestito corrisponde all’opzione “Salto Rata”. Tale servizio è offerto gratuitamente da Agos Ducato a tutti i clienti che abbiano ricevuto un prestito personale flessibile Duttilio. Se avete ricevuto un finanziamento di questo tipo, allora all’interno del contratto troverete tutte le informazioni utili riguardo questa opzione aggiuntiva del vostro finanziamento. Se non sapete cosa dovete fare per sospendere il pagamento delle rate di rimborso del prestito Agos Ducato, non vi preoccupate perché il tutto è veramente semplice ed immediato. La prima caratteristica che è bene sottolineare riguardo questo secondo caso in cui è possibile richiedere la sospensione, è che non sarete tenuti a giustificare in alcun modo la vostra richiesta. Infatti, saltare una rata per ogni anno di durata del piano di rimborso e fino ad un massimo di 3 volte è un vostro diritto.

I motivi per cui può essere utile usufruire di questo servizio sono molteplici. Infatti, è possibile che in un determinato mese abbiate avuto delle spese impreviste come ad esempio per il meccanico in seguito ad un guasto alla vostra automobile, oppure per l’idraulico per un problema al bagno di casa. Allo stesso modo, potreste avere difficoltà nel pagare la rata di rimborso se avete affrontato diverse spese per fare dei regali, oppure per pagarvi una meritata vacanza. In tutti questi casi la rata di rimborso mensile diventa un ostacolo che è sicuramente utile mettere da parte per tornare a pagarla il mese successivo. Come fare per saltare una o più rate di rimborso (a distanza di almeno 6 mesi)? Per usufruire del servizio vi basterà attivarlo accedendo alla vostra Area Personale. Tramite il sito internet di Agos Ducato, o tramite l’apposita App alla quale potrete accedere dal vostro smartphone o tablet, potrete visualizzare la vostra posizione e gestire il vostro conto e i vostri prestiti.

Tra i servizi disponibili online troverete proprio quello che vi permette di saltare la rata di rimborso relativa al mese corrente. Vi basterà dunque un semplice click per inoltrare la vostra richiesta. Il sistema vi bloccherà solamente nel caso in cui abbiate già usufruito di questo servizio negli ultimi 6 mesi, oppure se non avete ancora pagato almeno le prime 6 rate di rimborso. Se invece rispettate tutti i requisiti che abbiamo elencato in precedenza, allora la richiesta stessa sarà subito accettata e dunque per questo mese non dovrete pagare alcuna rata di rimborso. Automaticamente, la rata che avete saltato sarà spostata al termine del piano di rimborso, con la conseguenza che la durata residua verrà aumentata di un mese. I clienti di Agos Ducato apprezzano moltissimo il servizio che permette di saltare una o più rate di rimborso, e non a caso viene sottolineato all’interno di numerose recensioni positive pubblicate online.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*