Prestiti bancari a breve termine: offerte, cosa sono e come ottenerli

Tutto quello che c’è da sapere sui prestiti bancari a breve termine. Scopriamo cosa sono, con le caratteristiche specifiche dei finanziamenti che rientrano in questa definizione. Infine vedremo come ottenerli, oltre ad analizzare le migliori offerte di prestiti bancari a breve termine, con l’importo richiedibile, i tempi di erogazione e i tassi d’interesse applicati.

Prestiti bancari a breve termine: cosa sono, caratteristiche principali dei finanziamenti

I prestiti bancari a breve termine rappresentano una categoria di finanziamenti che possono essere molto utili per diversi motivi. Infatti, si tratta di prestiti personali piuttosto flessibili, che permettono al cliente di ricevere la liquidità di cui ha bisogno in tempi brevi. Sono diverse le caratteristiche proprie dei prestiti bancari a breve termine. Come si può facilmente intuire dal nome stesso del prodotto, la caratteristica che spicca riguarda la durata del finanziamento concesso dalle banche. Infatti, la dicitura dei prestiti “a breve termine” sta ad indicare che appunto la durata del piano di rimborso è breve. Ma cosa si intende per breve? In realtà, ogni istituto di credito può scegliere la durata massima per i propri prestiti bancari a breve termine. Analizzando le condizioni dei migliori finanziamenti di questa tipologia, possiamo fissare la durata massima dei prestiti a breve termine a 18 mesi.

Nel caso in cui abbiate la necessità di ricevere una somma di denaro piuttosto elevata, per la quale credete di aver bisogno di un periodo di rimborso più lungo, allora dovrete orientarvi verso un’altra tipologia di prestito. A parte questo vincolo che riguarda la durata massima che il cliente può fissare per il proprio finanziamento, i prestiti bancari a breve termine sono personalizzabili in base alle proprie esigenze. Infatti, così come avviene per i prestiti personali classici, anche in questo caso il cliente ha la possibilità di scegliere l’importo desiderato e fissare il numero di rate. Una caratteristica molto importante dei prestiti bancari a breve termine, è la facilità con la quale è possibile accedere al finanziamento desiderato.

Infatti, considerando la breve durata di questi prestiti, una conseguenza diretta è che l’importo che si andrà a richiedere non sarà particolarmente elevato. Per questo motivo, i requisiti e le garanzie necessarie per poter accedere al credito permetteranno di ricevere i soldi di cui si ha bisogno senza troppi problemi. Per quanto riguarda le spese ammissibili, queste dipendono dal prodotto che verrà scelto: i prestiti bancari a breve termine si distinguono i prestiti personali e finanziamenti rivolti alle imprese. Per quanto riguarda questi ultimi, chiaramente le spese dovranno essere legate alla propria attività lavorativa. Se invece siete interessati ai prestiti personali a breve termine, allora non dovrete fornire alcun giustificativo di spesa, in quanto potrete utilizzare come desiderate la somma di denaro che verrà erogata sul vostro conto corrente.

Migliori offerte di Prestiti bancari a breve termine: importo richiedibile, durata e tassi d’interesse

Dopo aver analizzato le principali caratteristiche che accomunano tutti i prestiti bancari a breve termine, è bene confrontare le condizioni economiche previste per le migliori offerte disponibili per finanziamenti di questo tipo. Come detto in precedenza, i prestiti bancari a breve termine non sono tutti uguali: per questo motivo, tra le migliori offerte disponibili per il 2021 riportiamo due esempi di finanziamenti rivolti alle piccole e medie imprese, e due esempi di prestiti personali a breve termine, utili per la realizzazione di progetti di vario genere. Nei prossimi paragrafi vedremo dunque quali sono le caratteristiche di questi prodotti, con l’importo richiedibile, la durata ed i tassi d’interesse Tan e Taeg applicati. Chiaramente, un aspetto importante da considerare è quello che riguarda le spese ammissibili, in modo da poter individuare quali sono le offerte che fanno al caso vostro, e dunque in base alle condizioni economiche scegliere la soluzione ideale per voi.

Finanziamenti a breve termine BPER Banca: a chi sono rivolti, durata e tassi d’interesse

Tra le migliori offerte di prestiti bancari a breve termine, troviamo i finanziamenti di BPER Banca. Questi particolari prodotti possono essere richiesti in diverse situazioni, anche se principalmente sono pensati per le piccole e medie imprese. Non a caso, sul sito internet della banca vengono riassunte in una tabella le caratteristiche di queste offerte. In particolare, i finanziamenti a breve termine BPER Banca si rivolgono alle PMI, ma anche ai professionisti e ai lavoratori autonomi, oltre alle grandi imprese. Il punto di forza di questo prodotto è la velocità di erogazione, infatti viene sottolineato che i prestiti bancari a breve termine sono ideali per coloro che abbiano la necessità di liquidità immediata. Per quanto riguarda le condizioni economiche del finanziamento, queste verranno fissate in base alle esigenze del cliente: con un’offerta studiata su misura. Non a caso, sul sito viene riportata solamente la durata massima del prodotto, pari a 18 mesi. Per ulteriori informazioni sulle condizioni economiche, sul sito ci viene offerta la possibilità di fissare un appuntamento in filiale, in modo da poter incontrare un agente esperto del settore. Ovviamente il cliente può scegliere l’importo di cui abbiamo bisogno, a patto che le garanzie permettano di dimostrare la capacità di affrontare le rate di rimborso previste. Infine, per quanto riguarda i tassi d’interesse, è possibile scegliere tra un tasso fisso ed un tasso variabile, personalizzando al massimo la propria offerta.

Prestiti bancari a breve termine Unicredit: offerte su misura in base alle esigenze del cliente

Sempre per quanto riguarda le offerte di prestito a breve termine rivolte alle imprese, troviamo un ottimo prodotto tra le soluzioni di Unicredit. In particolare, sul sito internet della banca vengono riportate diverse offerte su misura, rivolte ad aziende, organizzazioni del Terzo Settore, e dunque Non Profit, ed Enti Ecclesiastici. Tra le migliori offerte su misura per prestiti a breve termine Unicredit, troviamo ad esempio il Super Cash Rotativo per Anticipo Scorte. Questo è rivolto appunto alle aziende che abbiano bisogno di una somma di denaro con erogazione immediata, per l’acquisto di merci o scorte necessarie per la propria attività. La durata del prestito è di massimo 120 giorni ed il rimborso avviene in un’unica soluzione. CreditPiù è invece il finanziamento a breve termine Unicredit che permette di affrontare qualsiasi spesa per beni materiali e immateriali, a patto che siano legati alla propria attività commerciale. Questa seconda offerta di prestito bancario a breve termine prevede un importo massimo pari a 10.000 euro, ed una durata che può essere fissata fino ad un massimo di 36 mesi. Tra le offerte su misura di Unicredit troviamo poi il Fido per Anticipo Fatture, il Fido per cassa, ed il Fido per Anticipo salvo buon fine. In base alle esigenze dell’impresa, dunque, il cliente può scegliere l’offerta su misura ideale in base alle caratteristiche specificate sul sito internet di Unicredit. Ovviamente, è sempre possibile fissare un appuntamento in filiale per ulteriori informazioni, e per essere guidati nella scelta del miglior prestito bancario a breve termine Unicredit.

Piccoli Prestiti bancari online Agos Ducato: tempi di erogazione, calcolo preventivo con rata e tassi

Tra i prestiti bancari a breve termine che possono essere richiesti da privati, troviamo quelli che vengono comunemente definiti dei piccoli prestiti e che vengono erogati da tutti i principali istituti di credito tra cui Agos Ducato. Questa tipologia di finanziamento è a tutti gli effetti un prestito personale, che ha appunto come caratteristica principale quella di prevedere un importo piuttosto basso. Allo stesso tempo, dunque, anche la durata del prestito sarà ridotta, e perciò si può parlare di prestiti a breve termine come quelli offerti da Agos Ducato. Il vantaggio dei piccoli prestiti Agos Ducato è innanzitutto quello di non prevedere una lista di spese ammissibili, visto che si tratta di prestiti non finalizzati. Inoltre, trattandosi di importi ridotti, sarà molto facile accedere al finanziamento desiderato, e l’erogazione sarà praticamente immediata. Per conoscere la rata di rimborso ed i tassi d’interesse Tan e Taeg applicati per i prestiti a breve durata Agos, basterà utilizzare il pratico simulatore disponibile sul sito internet della banca. Tramite questo strumento è possibile specificare l’importo desiderato e la durata che si intende fissare, per ricevere un preventivo gratuito online in pochi semplici click.

Mini Prestito online BancoPosta a breve termine: importo e durata fissa del prestito PostePay

Tra le compagnie che offrono ai propri clienti la possibilità di accedere a piccoli prestiti a breve durata anche online ci sono le Poste Italiane. Nella vasta gamma di prodotti studiati per i propri clienti, Poste Italiane ha pensato di offrire il Mini Prestito BancoPosta. Questa soluzione è rivolta a tutti i clienti che siano titolari di una carta PostePay Evolution. L’erogazione immediata dell’importo richiesto, e successivamente il pagamento delle rate mensili, avverrà proprio tramite la carta PostePay. Per quanto riguarda l’importo richiedibile tramite il prestito a breve durata offerto dalle Poste Italiane, ci sono tre possibilità di scelta: 1.000 euro, 2.000 euro o 3.000 euro. La durata è invece sempre fissa e pari a 22 mesi, perciò l’importo di ogni rata dipenderà dalla somma di denaro che siete interessati a ricevere. Il Mini Prestito BancoPosta è sicuramente un finanziamento molto comodo in quanto permette di ricevere l’importo desiderato in pochissimo tempo. Inoltre, si tratta di un finanziamento facile da ricevere, visto che può essere richiesto online oppure presso un qualsiasi ufficio postale, semplicemente presentando la propria carta PostePay Evolution ed un documento di reddito.

Prestiti bancari con durata breve: come ottenerli, quali sono i vantaggi e a chi sono rivolti

Come abbiamo visto analizzando le principali offerte di prestiti a breve durata, questa particolare tipologia di prodotto può essere utile in molti casi. Infatti, sotto questa dicitura vengono racchiusi sia i finanziamenti rivolti alle piccole e medie imprese ed ai lavoratori autonomi, che i piccoli prestiti rivolti ai privati. In base alle vostre esigenze, potrete dunque scegliere la soluzione che fa al caso vostro, con il vantaggio in ogni caso di dover rimborsare un prestito che ha una durata breve. Il vantaggio di questa caratteristica è sicuramente quello di non costituire una spesa che si protrae per troppo tempo, come è invece ad esempio un prestito decennale. Per questo motivo, una soluzione di questo tipo può essere consigliata per un giovane che ha bisogno di una somma di denaro ridotta, o magari per chi ha un contratto di lavoro a tempo determinato e dunque non ha accesso ai prestiti personali con durata più lunga.

In generale, comunque, un prestito a breve durata è indicato anche e soprattutto per coloro che abbiano bisogno di una somma di denaro ridotta da ricevere con una certa urgenza. Infatti, come detto in precedenza, la durata ridotta è legata in linea di massima ad un importo richiedibile più basso, e di conseguenza è più facile da richiedere ed ha il vantaggio di prevedere un’erogazione in tempi brevi. Per quanto riguarda infine come ottenerli, questo dipende dal prodotto al quale siete interessati. Nella maggior parte dei casi, le principali banche e finanziarie offrono ai propri clienti la possibilità di completare la richiesta direttamente online, fornendo tutta la documentazione necessaria. Per quanto riguarda i piccoli prestiti personali a breve durata, basterà la presentazione di un documento di reddito, mentre per i prestiti a breve durata rivolti alle imprese dovranno essere presentati anche i preventivi relativi alle spese che siete interessati ad affrontare.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*