You are here: Home » Prestiti News » Prestito Consolidamento Debiti BNL 2020: preventivo e come funziona

Prestito Consolidamento Debiti BNL 2020: preventivo e come funziona

Tutto quello che c’è da sapere sul prestito Consolidamento Debiti offerto da BNL per il 2020. Scopriamo come funziona questa particolare forma di finanziamento, che in molti casi può risultare estremamente utile. Infine come ricevere un preventivo gratuito con calcolo della rata e dei tassi d’interesse Tan e Taeg applicati.

Prestito Consolidamento Debiti BNL 2020: come funziona e perché richiederlo

La banca BNL è senza dubbio una delle migliori alle quali è possibile rivolgersi se si è alla ricerca di un prestito personale. Tra i motivi per cui sempre moltissimi clienti scelgono questa compagnia c’è la possibilità di trovare un prodotto ideale per qualsiasi esigenza. In questa pagina ci occupiamo del prestito per consolidamento debiti, una forma di finanziamento che viene richiesta da un numero sempre maggiore di clienti. Il prodotto da richiedere se siete interessati al prestito per consolidamento debiti è quello che prende il nome di BNL In Novo. Prima di andare a vedere nel dettaglio le condizioni economiche di questo particolare prestito personale, è importante capire come funziona il prestito consolidamento debiti e dunque perché può essere molto utile richiederlo. Innanzitutto, il prestito consolidamento debiti è a tutti gli effetti un prestito personale. Dunque si tratta di un finanziamento rivolto ai privati, che può essere richiesto tramite la presentazione delle solite garanzie economiche. Questo significa che, a differenza di altri prodotti, non è necessaria la presentazione di garanzie reali visto che basterà presentare la busta paga, il cedolino della pensione, oppure la dichiarazione dei redditi per i lavoratori autonomi.

Un altro aspetto molto importante da considerare è che si tratta di un finanziamento non finalizzato, proprio come tutti i prestiti personali classici. Dunque al momento della richiesta il cliente non dovrà specificare il motivo per cui è interessato a ricevere una determinata somma di denaro. Le spese ammissibili sono tutte quelle che riguardano le esigenze di carattere personale e familiare. Detto questo, possiamo passare a capire più nel dettaglio cos’è il prestito per consolidamento debiti. La caratteristica principale di questo prodotto viene descritta dal nome stesso. Si tratta infatti di un finanziamento che ci permette di consolidare tutti i nostri debiti in un unico debito. Descritto in questo modo però non è molto chiaro di cosa si tratta.

Per questo motivo è utile fare un esempio: prendiamo il caso di un cliente che acquista un’automobile nuova e sceglie di effettuare il pagamento a rate. Quando si va da un qualsiasi concessionario ci verrà proposto il pagamento rateizzato, grazie alla collaborazione tra la società che vende le automobili ed un particolare istituto di credito. Dopo qualche mese lo stesso cliente si reca presso un negozio di elettronica per acquistare un nuovo televisore, ed anche in questo caso il proprietario del negozio gli offre la possibilità di pagare a rate il televisore nuovo. Lo stesso discorso può essere fatto con qualsiasi tipo di prodotto o anche semplicemente con la richiesta di un finanziamento per ricevere liquidità o affrontare qualsiasi tipo di spesa. Spesso accade dunque di trovarsi nella situazione di dover rimborsare debiti diversi, che abbiamo con compagnie diverse.

Questo comporta innanzitutto un problema di tipo pratico, derivante dal fatto che dovremo pagare le rate di rimborso a compagnie diverse, e con date di scadenza mensili diverse. Inoltre le condizioni economiche che ci vengono offerte dai diversi istituti di credito non saranno le stesse, e ci sarà qualche finanziamento meno conveniente di altri. Per questi motivi nasce il prestito consolidamento debiti BNL, che permette ai clienti di unificare tutti i debiti che si hanno con le diverse compagnie in un unico debito con BNL. Questo significa avere un solo interlocutore, una sola data di scadenza mensile da rispettare, ed infine condizioni economiche molto spesso vantaggiose rispetto a quelle precedentemente fissate.

Caratteristiche del prestito Consolidamento Debiti BNL: importo richiedibile e durata

Dopo aver fatto questa premessa e aver capito perché scegliere il prestito consolidamento debiti BNL, possiamo passare a vedere le condizioni economiche di questo prodotto. Come sempre BNL offre dei trattamenti particolarmente convenienti ai propri clienti. Innanzitutto è importante vedere qual è l’importo richiedibile, e dunque la somma di denaro che possiamo ricevere rivolgendoci a questa banca. L’importo complessivamente richiedibile va da un minimo di 3.000 euro ad un massimo di addirittura 100.000 euro. Dunque si tratta di un’ottima opportunità. In particolare, come si legge sul foglio informativo disponibile sul sito internet di BNL, effettuando la richiesta online è possibile accedere ad una somma di denaro che va dai 3.000 euro ai 30.000 euro. Nel caso in cui invece il cliente scelga di effettuare la richiesta attraverso l’agenzia, allora l’importo richiedibile sarà compreso tra i 5.000 euro e i 100.000 euro.

Per quanto riguarda la durata del piano di rimborso, chiaramente anche questa sarà strettamente legata alla somma di denaro alla quale avremo accesso. Come si legge sul regolamento del prestito In Novo BNL per consolidamento debiti, la durata del piano di rimborso va da un minimo di 6 mesi ad un massimo di 60 mesi per finanziamenti con importo inferiore ai 10.000 euro. Tali finanziamenti rientrano dunque nei piccoli prestiti, perciò la durata non potrà essere superiore ai 5 anni. Nel caso in cui invece il prestito con consolidamento debiti richiesto sia pari o superiore ai 10.000 euro, allora la durata del piano di rimborso potrà essere più lunga. In particolare per questa seconda categoria di finanziamenti il cliente può scegliere una durata compresa tra i 6 mesi e i 120 mesi. Dunque in questo caso la durata massima arriva fino a ben 10 anni, in modo da permettere un rimborso sereno, tramite il pagamento di rate piuttosto leggere.

Per quanto riguarda i tassi d’interesse applicati, questi dipenderanno in parte dalle caratteristiche del prestito consolidamento debiti BNL richiesto. In ogni caso è bene sottolineare che il finanziamento In Novo offerto da BNL è un finanziamento a tasso fisso. Questo significa che i tassi d’interesse Tan e Taeg che verranno definiti al momento della richiesta di prestito rimarranno costanti per l’intera durata del piano di rimborso. Di conseguenza il cliente sarà tenuto a pagare ogni mese delle rate costanti, senza sorprese derivanti dai movimenti dei mercati finanziari.

Opzioni aggiuntive del finanziamento BNL per Consolidamento Debiti

Un aspetto che viene sempre molto apprezzato dai clienti che scelgono i prestito BNL per il consolidamento dei debiti è quello delle opzioni aggiuntive. La banca infatti è molto attenta ad offrire il massimo ai propri clienti. Per questo motivo quando si ricevere il prestito In Novo BNL per il consolidamento dei debiti è possibile usufruire di ulteriori servizi, che non sono disponibili presso altre compagnie. Innanzitutto, spesso i prestiti per consolidamento debiti prevedono un importo richiedibile pari alla somma dei debiti che si hanno con gli altri istituti di credito. Questo perché la banca si occuperà di estinguere i vecchi debiti, e successivamente il debito che il cliente avrà con BNL sarà proprio pari alla somma del capitale che doveva essere rimborsato alle altre compagnie.

Con il prestito consolidamento debiti BNL il cliente ha invece la possibilità di ricevere liquidità aggiuntiva, qualora ne avesse bisogno. Dunque oltre a estinguere i vostri vecchi debiti potrete ricevere una determinata somma di denaro per realizzare un nuovo progetto. Chiaramente l’unico vincolo è quello per cui le garanzie che fornite alla banca siano sufficienti per permettervi di accedere all’importo complessivo desiderato. Inoltre per i clienti che accedono al prestito In Novo BNL per il consolidamento dei debiti sono disponibili due opzioni aggiuntive, di cui è possibile usufruire durante il periodo di rimborso del finanziamento stesso. Le due opzioni prendono il nome di “Reload” e “Flexi“.

L’opzione “Reload” è rivolta a quei clienti che dopo aver ricevuto il prestito per consolidamento dei debiti BNL si trovano nella situazione di voler ricevere un nuovo finanziamento. In questo caso non è necessario rivolgersi ad un altra compagnia o richiedere un nuovo prodotto, perché grazie all’opzione “Reload” sarà possibile ricevere liquidità aggiuntiva. Per poter ricevere una nuova somma di denaro basterà che il cliente abbia pagato almeno 6 rate di rimborso. Trascorso questo periodo, sarà sempre possibile effettuare la richiesta di nuova liquidità. L’erogazione di tale somma sarà immediata perché non sarà necessario presentare alcuna documentazione, visto che è già in possesso di BNL.

La seconda opzione disponibile durante il periodo di rimborso del prestito In Novo BNL per il consolidamento debiti è l’opzione “Flexi“. Come si può intuire dal nome stesso del servizio, si tratta di una soluzione che rende ancora più flessibile il finanziamento ricevuto. Come funziona? Molto semplicemente, se il cliente per qualsiasi motivo si trova in difficoltà ad affrontare la rata di rimborso in un determinato mese, può scegliere di saltarla sospendendo il pagamento. Senza alcun costo aggiuntivo, la rata o le rate non pagate verranno posticipate al termine del piano di rimborso. Per usufruire dell’opzione “Flexi” è necessario che il cliente abbia pagato almeno 12 rate di rimborso.

Come ricevere un preventivo gratuito per Prestito BNL: calcolo rata e interessi

Sono diversi i motivi per cui può essere molto conveniente scegliere il prestito BNL Consolidamento Debiti. Abbiamo visto le condizioni economiche e le comode opzioni aggiuntive delle quali potremo usufruire. Allo stesso tempo però prima di procedere con la richiesta di un qualsiasi finanziamento è importante richiedere un preventivo per conoscere la rata di rimborso mensile che dovremo pagare e i tassi d’interesse Tan e Taeg applicati. Come abbiamo già detto, le condizioni economiche del finanziamento dipenderanno dalla somma di denaro richiesta, dalla durata fissata per il piano di rimborso ed ovviamente dalle garanzie fornite dal cliente che effettua la richiesta. Maggiori sono le garanzie che un cliente può fornire alla banca e migliori saranno le condizioni economiche del prestito BNL per consolidamento debiti che verrà offerto.

Come fare per ricevere un preventivo gratuito per il prestito BNL In Novo? Se siete clienti della banca con servizio di Internet Banking attivo, potrete accedere alla vostra area riservata per poter usufruire di tutti i servizi disponibili. Tra questi c’è dunque proprio la possibilità di richiedere un preventivo gratuito online, e dunque di effettuare il calcolo della rata mensile e dei tassi d’interesse Tan e Taeg in base all’importo di cui si ha bisogno e alla durata del finanziamento. In alternativa è sempre possibile ricevere un preventivo recandosi presso una delle moltissime filiali BNL che si trovano in tutta Italia.

Tramite il sito internet della banca è possibile fissare un appuntamento in filiale. Grazie all’apposito sistema di ricerca delle filiali sarà possibile trovare senza problemi l’ufficio della banca più vicino a casa nostra, visualizzandolo sulla mappa. Una volta selezionata l’agenzia BNL presso la quale recarsi per ricevere il preventivo gratuito potremo indicare il giorno e l’orario che preferiamo per il nostro appuntamento. È possibile indicare tre preferenze, e successivamente riceveremo un email con la conferma dell’appuntamento in base alla disponibilità. Una volta fissato l’appuntamento non dovremo far altro che recarci presso la filiale scelta ed incontrare il consulente BNL. Quest’ultimo sarà a nostra completa disposizione per fornirci tutte le informazioni desiderate riguardo il prestito Consolidamento Debiti BNL e tutti i servizi offerti dalla compagnia. Infine in base alle nostre esigenze saprà presentarci il preventivo dettagliato con la specifica della rata di rimborso e dei tassi d’interesse Tan e Taeg applicati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *