You are here: Home » Prestiti News » Prestito 50000 euro: rate e come richiedere ad Agos, Poste Italiane e Findomestic

Prestito 50000 euro: rate e come richiedere ad Agos, Poste Italiane e Findomestic

Se siete interessati a richiedere un prestito da 50000 euro, allora vi conviene confrontare le proposte di diverse compagnie, in modo da individuare quella che vi offre il servizio migliore e più conveniente. Scopriamo le rate previste da Agos e Poste Italiane per il rimborso, oltre a vedere nel dettaglio le modalità per richiedere un finanziamento tramite queste due compagnie.

Prestito Poste Italiane da 50000 euro: come richiedere e rate di rimborso previste

Richiedere un finanziamento al giorno d’oggi non è mai semplice. Se la somma di cui abbiamo bisogno è inoltre piuttosto elevata, allora tutto diventa ancora più difficile. Tuttavia esistono comunque diverse opportunità che ci permettono di aver accesso alla somma desiderata. Purtroppo i prestiti personali Poste Italiane prevedono un’erogazione massima di 30.000 euro, dunque non è questa la formula di finanziamento verso la quale dobbiamo indirizzarci. Tra i prestiti BancoPosta troviamo una differente opzione di prestito, che prende il nome di prestito BancoPosta Consolidamento.

Questo prodotto ci permette di richiedere alla compagnia una somma che va da un minimo di 3.000 euro ed arriva fino ad un massimo di ben 50 mila euro, che è proprio la somma di cui ci occupiamo su questa pagina. In particolare, il consolidamento dei debiti consiste nell’unione di diversi finanziamenti, richiesti presso banche diverse, per i quali si stanno pagando ogni mese le rate di rimborso. Unificarli significa innanzitutto riunire in un’unica rata mensile tutte le diverse rate, con il vantaggio legato sicuramente alla praticità. Per quanto riguarda la somma alla quale potremo aver accesso, questa non sarà necessariamente pari alla somma degli importi ancora da rimborsare, infatti è possibile anche richiedere nuova liquidità in prestito.

Per richiedere un prestito Poste Italiane da 50000 euro, ciò che bisogna fare è recarsi presso uno dei numerosi uffici postali sparsi sul territorio italiano. Per fissare un appuntamento è possibile utilizzare il sito internet della compagnia, in cui sarà necessario scegliere l’ufficio dalla lista completa, e scegliere la data e l’orario che si preferisce. Durante l’appuntamento sarà valutata la posizione del cliente e verrà proposto, in base all’età del richiedente e alla situazione economica dello stesso, il trattamento migliore con il relativo tasso d’interesse. Si potrà scegliere una durata che va da un minimo di 24 ad un massimo di 96 mesi, dunque in base al tasso d’interesse (che sarà fisso) e al numero di mesi in cui preferiamo effettuare il rimborso, potremo facilmente calcolare la rata che andremo a pagare ogni mese.

Prestito Agos da 50 mila euro: opzioni disponibili e come effettuare la richiesta

Anche nel caso dei prestiti Agos ricevere una somma pari a 50.000 euro non è semplicissimo, ma ci vengono offerte alcune buone soluzioni. La prima è quella della cessione del quinto della pensione. Se avete effettuato una rapida ricerca delle forme di finanziamento offerte attualmente, vi sarete sicuramente resi conto del fatto che quella del pensionato sia una figura particolarmente tutelata dalle finanziarie. Il motivo è legato alla garanzia della pensione stessa, che rappresenta un’entrata sicura dalla quale può essere trattenuta ogni mese la rata di rimborso.

Per questo motivo, richiedendo la cessione del quinto di Agos, non sono previsti limiti fissi riguardo la somma alla quale si potrà aver accesso. Il limite dipenderà infatti dalla pensione percepita mensilmente e la durata del finanziamento. Un’alternativa alla cessione del quinto, che consigliamo di prendere in considerazione soltanto se non si è pensionati, è rappresentata da Duttilio Gold, il prestito flessibile di Agos. Questa forma di prestito permette di ricevere fino a 50 mila euro, con gli utili servizi di modifica dell’importo di una rata e salto della stessa in un certo mese.

Per effettuare la richiesta di un prestito da 50000 euro tramite cessione del quinto o tramite prestito flessibile, anche in questo caso è necessario fissare un appuntamento in filiale. I documenti che si dovranno avere a portata di mano saranno la carta d’identità e la tessera sanitaria in entrambi i casi. Per i pensionati è poi richiesto l’ultimo cedolino della pensione, mentre per la seconda opzione di finanziamento sarà necessario presentare l’ultima busta paga e, in alcuni casi, la firma di un garante.

Prestito 50000 Euro Findomestic: calcolo rata e preventivo

Un altro istituto di credito che ci permette di accedere ad una somma di denaro pari a 50000 euro è Findomestic. La caratteristica che rende i prestiti personali Findomestic diversi dagli altri è infatti proprio l’importo richiedibile. Se solitamente per questa tipologia di finanziamento viene fissata una soglia massima pari a 30000 euro, in questo caso abbiamo la possibilità di ricevere fino a ben 60000 euro. Anche dal punto di vista del rimborso con Findomestic possiamo trovare la soluzione ideale per noi. Accedendo al sito internet della compagnia ci viene presentato un form per la richiesta di un preventivo online. A cosa serve? Si tratta di un servizio estremamente utile per individuare il prodotto ideale in base alle nostre esigenze.

Grazie al simulatore online di Findomestic abbiamo infatti la possibilità di effettuare il calcolo della rata e dei tassi d’interesse relativi al prestito da 50000 euro al quale siamo interessati. Il tutto tramite un servizio completamente gratuito, che ci presenta una risposta immediata. Richiedere un preventivo è sempre la cosa migliore da fare, in quanto ci permette di valutare la convenienza del prodotto che ci viene offerto, oltre ad individuare ad esempio la durata ideale per noi. Dopo aver fatto questo saremo dunque pronti per procedere con la richiesta vera e propria, che potrà essere completata direttamente online inserendo tutti i dati personali e inviando la documentazione richiesta per via telematica. Dunque il tutto verrà fatto senza la necessità di inviare documenti in formato cartaceo, con una scelta saggia anche dal punto di vista ecologico. Vediamo dunque qual è il preventivo che ci viene presentato da Findomestic per una richiesta di prestito personale da 50000 euro. Nella tabella seguente riportiamo la rata di rimborso e i tassi d’interesse Tan e Taeg applicati per ognuna delle durate disponibili.

DURATA RATA MENSILE TAN % TAEG %
42 mesi 1.384,50 euro 8,67 9,02
48 mesi 1.236,50 euro 8,67 9,02
54 mesi 1.121,60 euro 8,67 9,02
60 mesi 1.030,00 euro 8,67 9,02
66 mesi 955,20 euro 8,67 9,02
72 mesi 893,20 euro 8,67 9,02
78 mesi 840,80 euro 8,67 9,02
84 mesi 796,20 euro 8,67 9,02
96 mesi 724,00 euro 8,67 9,02

Per effettuare il calcolo del preventivo online è necessario specificare il progetto che si intende realizzare con i soldi che richiederemo. In particolare per il nostro esempio abbiamo considerato il caso di un cliente interessato ad acquistare un’auto nuova. In ogni caso le condizioni dei finanziamenti offerti saranno praticamente le stesse. Un altro aspetto da considerare è l’assicurazione sul prestito, che soprattutto per un finanziamento di importo elevato come 50000 euro potrebbe essere necessaria per stare più tranquilli. I preventivi calcolati online e riportati nella tabella qui sopra non considerano il costo dell’assicurazione. Dunque se volete aggiungere la polizza assicurativa dovrete semplicemente spuntare la relativa casella. Ovviamente il costo del vostro prestito personale lieviterà, ma allo stesso tempo sarete tutelati in caso di eventi spiacevoli.

Come richiedere un prestito di 50 mila euro in 10 anni

Una caratteristica fondamentale che viene valutata soprattutto nei prestiti personali di importi elevati come quelli da 50000 euro è sicuramente la durata che possiamo fissare per il piano di rimborso. Questo perché come avrete potuto notare dai preventivi che vi abbiamo presentato in precedenza, la rata mensile che dovremo pagare sarà piuttosto elevata. Questo c’era da aspettarselo considerando che stiamo richiedendo una somma di denaro decisamente importante, tuttavia in molti casi è meglio fissare la rata di rimborso più leggera possibile in modo da evitare di avere problemi nei pagamenti in futuro. Quando richiediamo un prestito è infatti importante valutare i rischi ai quali andiamo incontro: prima di procedere con la richiesta di un finanziamento da 50000 euro dobbiamo essere sicuri che la rata mensile prevista sia effettivamente alla nostra portata, in base al nostro reddito mensile.

Come fare dunque per abbassare il più possibile la rata di rimborso? L’unica soluzione è quella di aumentare la durata del nostro prestito personale. Vediamo dunque in che modo possiamo rimborsare un prestito da 50000 euro in 10 anni. Tra gli istituti di credito che ci offrono la possibilità di fissare una durata così elevata troviamo ad esempio le Poste Italiane. In particolare sono due i prodotti tramite i quali richiedere un prestito da 50000 euro da rimborsare in 10 anni. Stiamo parlando del prestito BancoPosta Acquisto Casa e del prestito BancoPosta Ristrutturazione Casa. Come riportato sul sito internet della compagnia queste due soluzioni sono riservate ai clienti delle Poste Italiane. Per poter presentare la richiesta è infatti necessario essere titolari di un Conto Corrente BancoPosta o di Libretto di Risparmio Postale Nominativo Ordinario. In questi due casi potremo procedere senza problemi con la richiesta del finanziamento di cui abbiamo bisogno, fissando una rata mensile alla nostra portata.

Un altro istituto di credito al quale possiamo richiedere un prestito da 50000 euro con un piano di rimborso della durata di 120 mesi è Agos Ducato. Per poter fissare una durata così elevata è necessario fornire alla compagnia delle ottime garanzie economiche. Per questo motivo le categorie di clienti che possono accedere a questa tipologia di prestito sono i lavoratori dipendenti pubblici e privati e i pensionati. Il finanziamento loro riservato sarà la cessione del quinto dello stipendio o della pensione, che come riportato sul sito internet della compagnia avrà una durata massima pari ad appunto 10 anni. La rata mensile sarà dunque sicuramente alla nostra portata, visto che non supererà il quinto dello stipendio o della pensione netta percepita. Di conseguenza anche l’importo che potremo richiedere dipenderà dal nostro reddito mensile, che dovrà necessariamente essere abbastanza elevato da permetterci di richiedere una somma di denaro pari a 50 mila euro.

Preventivo Prestito 50000 euro in 180 mesi (15 anni)

Come abbiamo già detto, quando si parla di prestiti da 50000 euro il desiderio di qualsiasi cliente è quello di fissare la durata più elevata possibile, in modo da poter effettuare il rimborso in totale serenità. Per questo motivo in alcuni casi non basta un prestito da rimborsare in 10 anni e si cerca un prodotto della durata di ben 15 anni. In questo senso è bene fare una precisazione: per durate così elevate solitamente la soluzione che ci viene proposta dalle banche è quella del mutuo. Qual è la differenza rispetto al prestito personale da 50000 euro? La differenza principale sta nelle garanzie che ci vengono richieste dall’istituto di credito al quale ci rivolgiamo. Per ricevere un mutuo è infatti indispensabile presentare come garanzia l’atto di proprietà di un immobile. In questo caso dunque il rischio per il richiedente è decisamente elevato, visto che in caso di mancato rimborso la banca potrà mettere all’asta la casa precedentemente ipotecata. Allo stesso tempo una garanzia così “forte” permette alla banca di fissare senza problemi una durata pari a 15 anni.

È possibile richiedere anche un semplice prestito personale da 50000 euro con rimborso in 15 anni? In generale questa soluzione non è prevista dalle banche e dalle finanziarie. In ogni caso se siete interessati a questa soluzione la cosa migliore da fare è quella di recarvi in una delle filiali Agos Ducato o Findomestic, fissando un appuntamento tramite il sito internet della compagnia. Spesso infatti presentando la vostra situazione e le vostre esigenze ad un consulente della banca, quest’ultimo saprà trovare la soluzione perfetta per voi. In questo modo avrete inoltre la possibilità di ricevere un preventivo dettagliato, con la rata di rimborso e i tassi d’interesse Tan e Taeg su misura per voi. È bene sottolineare l’importanza delle garanzie che presenterete per ricevere un prestito da 50000 euro della durata di 15 anni. Queste saranno decisive e dovranno “convincere” la banca a concedervi un finanziamento con una durata così elevata. Le soluzioni che solitamente vengono proposte sono la presentazione della busta paga o del cedolino della pensione. In aggiunta a queste garanzie potrebbe essere richiesta la presentazione di un garante, che vi permetterà così di accedere al prestito da 50 mila euro della durata di ben 15 anni.

1 Comment

  1. Interessante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *