You are here: Home » Prestiti News » Prestito di 1500 euro: preventivo Agos, Compass, Findomestic e PostePay di Poste Italiane

Prestito di 1500 euro: preventivo Agos, Compass, Findomestic e PostePay di Poste Italiane

Scopriamo le caratteristiche del prestito da 1500 euro. Tutte le informazioni riguardo i piccoli prestiti offerti da Agos Ducato, Findomestic e da Poste Italiane, con il piccolo finanziamento riservato ai possessori della PostePay Evolution. Vedremo come richiedere un preventivo per piccoli prestiti e i trattamenti offerti per ogni durata disponibile.

Piccolo Prestito Agos Ducato 1500 euro: caratteristiche principali e preventivo

Se siete interessati a ricevere un prestito da 1500 euro, le soluzioni di certo non mancano. Un istituto di credito che offre piccoli prestiti è Agos Ducato. Uno dei vantaggi relativi alla richiesta di una piccola somma di denaro riguarda i tempi di erogazione. Per la banca che deve erogare il prestito il rischio è infatti minimo, dunque la richiesta potrà essere effettuata online e spesso l’erogazione sarà immediata. Scegliendo i prestiti Agos avremo inoltre la possibilità di scegliere la durata del nostro finanziamento, a partire da un minimo di 6 mesi fino ad un massimo di addirittura 36 mesi. Dunque starà a noi scegliere se preferiamo completare il rimborso in poco tempo oppure se preferiamo fissare rate leggere. Per individuare la durata ideale abbiamo richiesto un preventivo Agos per un prestito da 1500 euro. Nella tabella qui sotto riportiamo la rata di rimborso mensile e i tassi d’interesse Tan e Taeg relativi a tutte le diverse durate disponibili.

DURATA RATA MENSILE TAN % TAEG %
6 mesi 254,32 euro 5,90 6,07
9 mesi 170,79 euro 5,90 6,07
12 mesi 129,03 euro 5,90 6,07
15 mesi 103,98 euro 5,91 6,07
18 mesi 87,28 euro 5,90 6,07
21 mesi 75,35 euro 5,90 6,06
24 mesi 66,41 euro 5,90 6,06
36 mesi 45,56 euro 5,90 6,06

La prima cosa che bisogna considerare quando fissiamo la durata del nostro finanziamento è la rata di rimborso mensile prevista. Questa dovrà essere infatti alla nostra portata, e dovremo essere sicuri di poterla affrontare anche considerando eventuali spese impreviste in determinati mesi. Come si può notare anche dalla tabella comunque per un prestito Agos da 1500 euro la rata prevista non sarà mai particolarmente elevata. Dunque il nostro consiglio è quello di cercare di non scegliere di dilazionare troppo il pagamento invogliati dalla rata leggera, in quanto è bene considerare il costo complessivo del finanziamento. In questo caso i tassi d’interesse sono praticamente costanti, ma è bene ricordare come si tratti di interessi anni, che considerando l’intera durata influiscono più o meno sul costo del prestito in funzione della durata scelta.

Dunque qual è la durata ideale per un prestito Agos da 1500 euro? Non esiste una risposta valida in ogni caso a questa domanda, in quanto le valutazioni in questo senso sono strettamente legate alla situazione economica del cliente. Se bisogna considerare il finanziamento più conveniente, allora è ovvio che si tratti di quello con durata minore e dunque pari a 6 mesi, che però prevede una rata di rimborso pari a 254,32 euro e tassi d’interesse Tan 5,90% e Taeg 6,07%. In molti casi questa soluzione non è tuttavia percorribile, per via della rata di rimborso troppo alta, perciò è necessario allungare la durata. In ogni caso il nostro consiglio per prestiti Agos da 1.500 euro è quello di non superare i 15 mesi per il rimborso, con rate mensili da 103,98 euro e dunque piuttosto alla portata, Tan 5,90% e Taeg 6,06%.

Prestito Personale Findomestic 1500 euro: calcolo rata e tassi d’interesse

Un altro istituto di credito che offre ai propri clienti la possibilità di ricevere un piccolo prestito da 1500 euro è Findomestic. La forma di finanziamento anche in questo è quella del prestito personale, che può essere infatti richiesto a partire da un minimo di 1.000 euro fino ad un massimo di 60.000 euro. La richiesta di finanziamento può essere effettuata direttamente online, e sul sito internet della compagnia abbiamo la possibilità di simulare il prestito da 1500 euro al quale siamo interessati prima di procedere con la richiesta vera e propria. Nella tabella seguente abbiamo riportato le caratteristiche relative alle diverse forme di prestito da 1500 euro offerte da Findomestic.

DURATA RATA MENSILE TAN % TAEG %
18 mesi 89,80 euro 9,58 10,01
24 mesi 68,90 euro 9,54 9,96
30 mesi 56,40 euro 9,54 9,97

Come si nota immediatamente dalla tabella, le soluzioni di finanziamento tra le quali potremo scegliere se ci affidiamo a Findomestic per ricevere il nostro prestito sono solamente tre. Dunque da questo punto di vista la scelta è piuttosto limitata rispetto a quanto abbiamo visto per i prestiti Agos Ducato. Inoltre in questo caso la durata minima che potremo scegliere è pari a 18 mesi. Per quanto riguarda i tassi d’interesse, si nota una differenza tra la durata minima e le opzioni con rimborso in 24 e 30 mesi, che hanno caratteristiche piuttosto simili.

Trattandosi di un prestito da soli 1.500 euro, le rate di rimborso mensili previste sono piuttosto basse in ognuno dei tre casi. Per questo motivo se scegliete di ricevere un prestito Findomestic da 1.500 euro il nostro consiglio è quello di un rimborso in 18 mesi, che prevede una rata mensile da 89,80 euro con tassi d’interesse Tan 9,58% e Taeg 10,01%. Sarebbe infatti inutile allungare la durata per fissare una rata mensile ancora più bassa. In ogni caso è bene confrontare le condizioni del credito con quelle offerte da altre compagnie, in quanto ad esempio Agos sembra offrire tassi d’interesse più vantaggiosi.

Mini Prestito 1500 euro BancoPosta per possessori di PostePay Evolution

Tra gli istituti di credito specializzati nei piccoli prestiti da 1500 euro ci sono le Poste Italiane. Il nome del prodotto grazie al quale potrete aver accesso al credito di cui avete bisogno è Mini Prestito BancoPosta ed è riservato ai possessori della carta PostePay Evolution. Questa soluzione di finanziamento offre ai clienti delle Poste la possibilità di ricevere un importo che va da un minimo di 1.000 euro fino ad un massimo di 3.000 euro. A differenza di altri istituti di credito, in questo caso non ci viene offerta la possibilità di scegliere la durata del nostro prestito. Il rimborso della somma che riceveremo e dei relativi interessi dovrà essere completato in 22 rate mensili.

Per questo motivo non è disponibile sul sito delle Poste Italiane un simulatore online dei Mini Prestiti BancoPosta. Per farvi un’idea della spesa mensile alla quale andrete incontro, un semplice calcolo che potete fare è dividere 1.500 per 22, in modo da calcolare l’importo che ogni mese dovrete versare per il rimborso del capitale anticipatovi dalla compagnia. In questo caso il risultato è pari a 68 euro, dunque le rate di rimborso anche al lordo degli interessi saranno piuttosto basse.

Per richiedere un piccolo prestito Poste Italiane da 1500 euro è possibile fissare un appuntamento in ufficio postale tramite il sito internet della compagnia. Per farlo vi basterà selezionare l’ufficio presso il quale volete recarvi scegliere la data e l’orario che preferite. Recandovi in filiale, senza dover fare neanche la fila potrete incontrare un esperto del settore al quale presentare la vostra richiesta di finanziamento. In questo modo potrete avere un preventivo di spesa dettagliato sulla base del quale fare le opportune valutazioni.

Prestito Compass di 1500 euro: come richiedere un preventivo gratuito

Un altro istituto di credito al quale vi consigliamo di rivolgervi se siete alla ricerca di un piccolo prestito personale da 1500 euro è Compass. Rivolgendovi a questa compagnia avrete infatti la possibilità di ottenere un finanziamento fino a 30000 euro. Diverse sono le forme di prestito che potremo richiedere per ottenere un importo pari a 1500 euro. Compass, come probabilmente già sapete, è una compagnia leader nel settore dei prestiti finalizzati, con un’esperienza pluridecennale. Proprio questa è una delle soluzioni che ci vengono proposte per accedere alla somma di denaro di cui abbiamo bisogno. In questo caso l’importo che andremo a richiedere sarà strettamente legato all’acquisto di un bene o un servizio. Il vantaggio di questa forma di prestito offerta da Compass è quello di poter presentare la richiesta direttamente presso il punto vendita in cui vogliamo effettuare l’acquisto. Dunque considerando un importo pari a 1500 euro, potremo ad esempio richiedere di pagare a rate il nostro smartphone, tablet, televisore o elettrodomestico proprio grazie al prestito finalizzato Compass.

In particolare, come sottolineato sul sito internet di Compass, ci sono oltre 35000 esercizi commerciali convenzionati con questa compagnia. Dunque potrete utilizzare questa tipologia di prestito per acquistare oggetti di elettronica ma anche ad esempio mobili e altri oggetti di arredamento, cure mediche, polizze assicurative e quant’altro. Ovviamente in alternativa è sempre disponibile il prestito personale Compass, che è una forma di finanziamento non finalizzata. In questo caso dovrete semplicemente scegliere l’importo da richiedere e la durata, anche senza comunicare il progetto che intendete realizzare. Infine, per lavoratori dipendenti e pensionati la forma di prestito offerta da Compass è come al solito la cessione del quinto, che ci permette di accedere al credito desiderato semplicemente presentando la busta paga o il cedolino della pensione. Le rate di rimborso mensili non supereranno il quinto del reddito mensile che percepiamo, e ci saranno automaticamente detratte dalla busta paga o dalla pensione. In ogni caso per un prestito da 1500 euro le rate mensili saranno piuttosto basse e dunque non costituiranno un grande problema.

Come richiedere un preventivo gratuito per il prestito Compass da 1500 euro? Per questo importo purtroppo non abbiamo la possibilità di effettuare il calcolo della rata direttamente online. L’importo minimo per il quale è possibile la simulazione del prestito è infatti pari a 3000 euro. Per ricevere un preventivo dettagliato del nostro prestito ci basterà comunque recarci presso una delle filiali Compass presenti in tutta Italia. Sul sito internet della compagnia potremo consultare la lista completa degli uffici e visualizzarli sulla mappa per individuare quello più vicino a casa nostra. Compilando il relativo form avremo poi la possibilità di fissare un appuntamento online scegliendo la data e l’orario che preferiamo. Dunque recandoci in filiale potremo incontrare un consulente Compass che ci presenterà appunto il preventivo dettagliato del prestito da 1500 euro migliore per noi. Ovviamente la scelta del prodotto ideale dipenderà dalla finalità del finanziamento e dalle garanzie che presenteremo. Una volta ricevuto il preventivo potremo procedere immediatamente con la richiesta di finanziamento, e basteranno pochi giorni perché l’importo da noi desiderato venga erogato sul nostro conto corrente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *