You are here: Home » Prestiti News » Prestiti BPER Banca 2020: offerte di prestito personale, per giovani, Mini e Leggero

Prestiti BPER Banca 2020: offerte di prestito personale, per giovani, Mini e Leggero

In questa pagina troverete tutte le informazioni utili riguardo i prestiti BPER Banca 2020. Tutte le opzioni di prestito personale offerte dalla compagnia, con i requisiti richiesti e le caratteristiche del trattamento economico offerto. Tra le migliori soluzioni analizzeremo in particolare il finanziamento per giovani oltre al prestito BPER Banca Mini e Leggero.

Prestiti BPER Banca 2020: le migliori offerte di prestito personale su misura per Te

Se siete alla ricerca di un prestito personale, tra gli istituti di credito migliori ai quali è possibile rivolgersi c’è BPER Banca. In questa pagina analizzeremo le migliori offerte di finanziamento disponibili per questo 2020, alle quali si può accedere rivolgendosi a questa compagnia. Una delle caratteristiche per le quali moltissimi clienti scelgono BPER Banca per ricevere il finanziamento desiderato è che le offerte di prestito personale sono studiate per soddisfare le esigenze di una clientela molto ampia. Chiunque trova il finanziamento ideale rivolgendosi a BPER Banca. Accanto al prestito personale classico, che analizzeremo nel dettaglio nei prossimi paragrafi, ci sono prodotti studiati appositamente per determinate categorie di clienti.

Una delle categorie che può riscontrare problemi nel ricevere un finanziamento è quella dei giovani. Da BPER Banca il prestito agevolato per giovani nasce proprio con l’obiettivo di offrire ai ragazzi la possibilità di realizzare i propri progetti a condizioni vantaggiose. Tra i prestiti BPER Banca su misura per Te c’è poi il Prestito Valore Casa. Di cosa si tratta? Questa forma di finanziamento è rivolta in particolare a coloro che abbiano una casa di proprietà. Si tratta dunque della situazione ideale per tutti coloro che siano interessati a ristrutturare la propria abitazione oppure per un’eventuale riqualificazione energetica. Inoltre il Prestito Valore Casa può essere molto utile anche nel caso in cui vogliate rendere la vostra casa più ecologica e sostenibile, ad esempio installando impianti fotovoltaici oppure tramite l’installazione di altri sistemi per la produzione di energia alternativa. Presentando tutta la documentazione che attesti la proprietà della casa non saranno necessarie ulteriori garanzie: con il Prestito BPER Banca Valore Casa potrete aver accesso ad un importo che arriva fino a ben 75.000.

Tra le categorie di clienti alle quali sono rivolte le offerte di prestito c’è inoltre quella delle persone con disabilità. In questo caso BPER Banca offre un finanziamento studiato appositamente per esigenze come ad esempio cure ed attrezzature particolari necessarie sia per quanto riguarda lo studio ed il lavoro che per tempo libero ed hobby. L’offerta di finanziamento prende il nome di Prestito Senza Barriere, visto che ha proprio l’obiettivo di abbattere tutte le barriere che impediscono ad una persona con disabilità, ed è complementare a tutto ciò che viene già coperto dal Servizio Sanitario Nazionale. In ogni caso grazie all’offerta di prestito BPER Banca 2020 i clienti con disabilità possono accedere ad un finanziamento fino a 25.000 euro.

Le offerte di finanziamento BPER Banca per questo 2020 non finiscono qui, visto che tra i prodotti pubblicizzati sul sito troviamo il Prestito GRANDE. Questa forma di finanziamento permette a chi lo sceglie di accedere ad un importo che va dai 500 euro ai 5.000 euro. Si tratta di un finanziamento rivolto in particolare ai genitori che vogliono affrontare spese per i propri figli come le spese scolastiche ma anche l’acquisto di un computer o di una cameretta nuova. A concludere la lista delle opzioni di prestito personale BPER Banca c’è la Cessione del Quinto. Questa opzione di finanziamento è senza dubbio tra le più richieste ed è rivolta a tutti i lavoratori dipendenti e pensionati. I vantaggi della Cessione del Quinto BPER Banca stanno innanzitutto nella possibilità di rimborso in comode rate che non superano il quinto dello stipendio o della pensione netta percepita. Inoltre dal punto di vista dei requisiti non sono necessarie garanzie, e anche coloro che siano stati segnalati come cattivi pagatori possono effettuare la richiesta di finanziamento. Infine le rate vengono trattenute direttamente dallo stipendio o dalla pensione, dunque il cliente non dovrà preoccuparsi di alcuna data di scadenza.

Finanziamento BPER Banca per Giovani 2020: caratteristiche e requisiti di accesso

Come abbiamo già detto la categoria dei più giovani è una di quelle alle quali sono rivolte le offerte di prestito BPER Banca. In particolare ci sono due prodotti riservati ai ragazzi e alle ragazze che abbiano bisogno di un finanziamento. Analizziamone le caratteristiche ed i requisiti di accesso per scoprire perché possono essere prodotti estremamente interessanti. La prima opzione di finanziamento offerta da BPER Banca ai più giovani è rivolta in particolare agli studenti. A loro è rivolto il Prestito Libri e PC Zero, che come sottolineato sul sito internet di BPER Banca offre la possibilità di studiare sereni, con zero spese. Questa opzione di finanziamento è rivolto a tutti gli studenti, sia per quanto riguarda le scuole primarie e secondarie che per l’università. Nel caso in cui lo studente sia minorenne infatti il prestito sarà intestato ad un genitore, ma manterrà tutti i vantaggi riservati ai più giovani. L’importo che può essere richiesto tramite questo particolare prestito personale non è particolarmente elevato, visto che va da un minimo di 300 euro fino ad un massimo di 1.500 euro, tuttavia si tratta di una somma di denaro perfetta per affrontare le spese per gli studi.

Tra le spese che possono essere affrontate tramite il Presito BPER Banca Libri e PC Zero ci sono, oltre alle spese per libri e pc, anche software didattici, dizionari ed enciclopedie elettroniche, tablet e tutto ciò che può essere necessario per uno studente. Il punto di forza di questo prodotto è sicuramente la convenienza: la durata del prestito è annuale, ed è previsto un Tan 0% ed un Taeg 0,502%, estremamente basso. Nel caso in cui siate giovani ma non più studenti allora il prestito personale BPER Banca che fa al caso vostro è appunto il Prestito per Giovani. Per accedere a questa forma di finanziamento bisogna avere un’età compresa tra i 18 e i 35 anni. La differenza con il prodotto di cui abbiamo appena parlato sta nella finalità del finanziamento, e cioè le spese che possono essere affrontate con la somma di denaro che riceveremo in prestito. In questo secondo caso abbiamo infatti maggiore libertà, visto che si tratta di un prestito personale classico con un’agevolazione rivolta ai giovani.

L’importo richiedibile con il Prestito per Giovani va da un minimo di 500 euro fino ad un massimo di 15.000 euro. Si tratta dunque di una forma di finanziamento perfetta per un giovane interessato ad avviare un progetto lavorativo, per il quale è necessario un investimento iniziale. Tra le finalità del prestito ci sono poi ad esempio l’acquisto di un’auto o di una moto nuova o usata, l’acquisto di uno smartphone, un pc, un televisore o quant’altro. Per il prestito personale BPER Banca rivolto ai più giovani è prevista una durata che arriva fino a ben 10 anni, per offrire ai beneficiari del finanziamento la possibilità di fissare rate leggere da rimborsare in totale serenità. Infine, per quanto riguarda i tassi d’interesse è previsto un Tan 5,99% ed un Taeg 8,192%.

Prestito Personale BPER Banca Mini: importo richiedibile e tempi di erogazione

Una delle forme di finanziamento maggiormente richieste è il piccolo prestito. Al giorno d’oggi si può infatti acquistare qualsiasi cosa scegliendo di rateizzare il pagamento. Ad esempio quando andiamo ad acquistare un nuovo cellulare ci viene proposto il finanziamento, lo stesso se acquistiamo un televisore, ma anche dei mobili e quant’altro. Se siete alla ricerca di un prestito di importo non particolarmente elevato, allora la soluzione che può fare al caso vostro è il Mini Prestito Personale BPER Banca. Questa opzione di finanziamento offre ai clienti della compagnia la possibilità di accedere ad una somma di denaro che va dai 1.000 euro ai 3.000 euro. Per quanto riguarda la durata, questa va da un minimo di 12 mesi fino ad un massimo di 36 mesi, mentre il tasso d’interesse è fisso con Tan 9,90% e Taeg compreso tra 11,63% e 14,71%. Non ci sono vincoli riguardo l’utilizzo dell’importo che riceveremo: il Mini Prestito BPER Banca è infatti un prestito non finalizzato, perfetto per qualsiasi tipo di esigenza.

Sono diversi i vantaggi di questa particolare tipologia di finanziamento. Innanzitutto, trattandosi di un prestito personale di importo non molto elevato, può essere richiesto da una clientela molto ampia. Se in ogni caso i lavoratori dipendenti e i pensionati non riscontrano particolari problemi nel ricevere il finanziamento desiderato, lo stesso non si può dire ad esempio per i lavoratori autonomi. Questi ultimi infatti hanno la possibilità di accedere ai prestiti BPER Banca tramite la presentazione della dichiarazione dei redditi. Sulla base di questo documento gli esperti della compagnia stimeranno la rata massima che potrà essere affrontata dal cliente, e di conseguenza anche l’importo richiedibile in base alla durata scelta. È chiaro che nel caso di un mini prestito anche chi non ha guadagni particolarmente elevati potrà accedere al finanziamento senza troppi problemi.

Un altro vantaggio del Mini Prestito BPER Banca sta nei tempi di erogazione. Quando la somma di denaro che deve essere erogata è bassa la banca procederà con l’erogazione sul conto corrente del cliente quasi immediatamente, di solito entro sole 48 ore. Dunque scegliendo questa soluzione potrete avere subito a disposizione i soldi di cui avete bisogno per effettuare i vostri acquisti. Infine, come sottolineato sul sito internet di BPER Banca, con il mini prestito non sono previste spese di istruttoria o bolli. Vediamo un esempio di preventivo per analizzare le caratteristiche del trattamento economico offerto. Consideriamo una richiesta di prestito da 3.000 euro, con un piano di rimborso della durata di 2 anni. In questo caso la rata di rimborso mensile prevista sarà pari a 138,30 euro, dunque piuttosto leggera. Il tasso d’interesse applicato è un Taeg 11,64%, mentre le spese totali del finanziamento saranno pari a 384,25 euro. In generale dunque le condizioni del finanziamento sono molto buone e per questo ci sentiamo di consigliare questo prodotto.

Prestito BPER Banca Leggero 2020: come funziona la rata leggera, perché sceglierlo

Nel caso in cui siate invece interessati a ricevere un prestito di importo più elevato, allora l’offerta di finanziamento che fa per voi è il Prestito BPER Banca Leggero. In questo caso stiamo parlando di un prestito personale classico: l’importo richiedibile va da un minimo di 3.000 euro fino ad un massimo di 30.000 euro. Dunque questo prodotto è raccomandato per moltissime esigenze differenti, che possono comprendere l’acquisto di un’automobile o di qualsiasi altro tipo di veicolo nuovo o usato, ma anche la ristrutturazione della casa, l’organizzazione di cerimonie familiari, cure mediche e non solo.

Se avete bisogno di un importo piuttosto elevato, allora questa soluzione può essere perfetta per voi per diversi motivi. Innanzitutto dal punto di vista della durata BPER Banca è tra gli istituti di credito che offrono la durata maggiore in assoluto. Al momento della richiesta di un prestito personale è infatti possibile scegliere un rimborso in ben 10 anni. Questo significa che anche ricevendo una somma di denaro importante potremo fissare rate di rimborso che non siano troppo pesanti. Tra i vantaggi del Prestito Leggero BPER Banca c’è poi quello che ne determina il nome stesso. Questo prodotto deve infatti il suo nome al servizio per cui il cliente ha la possibilità di avere rate di rimborso più leggere nei primi 12 mesi. In questo modo si potranno ricevere i soldi di cui si ha bisogno cominciando a pagare rate leggere, che poi cresceranno dopo un anno, quando magari la disponibilità economica potrà essere maggiore. Nel caso vogliate questo servizio aggiuntivo allora la durata dovrà essere compresa tra i 36 mesi e i 72 mesi.

Per quanto riguarda i tassi d’interesse, con il Prestito Leggero è previsto un Tan compreso tra il 7,00% ed il 9,50%, mentre il Taeg sarà compreso tra il 7,7o% ed l’11,92%. I tassi applicati dipenderanno dalla durata che sceglieremo al momento della richiesta e rimarranno fissi per l’intero piano di ammortamento. Anche per questa offerta di finanziamento sul sito internet di BPER Banca ci viene presentato un esempio di preventivo, utile per analizzare le caratteristiche di questo prodotto. La somma di denaro richiesta è pari a 12.000 euro, mentre il piano di rimborso è della durata di 5 anni. In base a questi parametri la rata di rimborso mensile è fissata a soli 118,42 euro per i primi 12 mesi, mentre per i successivi mesi la rata da pagare sarà di 272,99 euro. Nel caso in cui siate interessati a questa tipologia di finanziamento BPER Banca vi basterà recarvi presso una delle filiali per richiedere un preventivo, oppure visitare il sito web della compagnia o contattare gli operatori per ricevere ulteriori informazioni.

Prestito Personale BPER Banca a tasso fisso: importo richiedibile e servizi disponibili

Tra le molteplici soluzioni che BPER Banca offre ai propri clienti in cerca di un finanziamento, una delle più interessanti è sicuramente quella del prestito personale a tasso fisso. Per quanto riguarda la tipologia di prodotto di cui stiamo parlando non c’è molto da aggiungere. Si tratta infatti di un classico prestito personale non finalizzato, che dunque potrà essere utilizzato dal cliente che lo riceve per affrontare un qualsiasi tipo di spesa. Dunque non sarà necessario specificare al momento della richiesta il progetto che si vuole realizzare con i soldi che verranno ricevuti. Per quanto riguarda le condizioni economiche del finanziamento, si tratta appunto di un prestito a tasso fisso. Questo è sicuramente un vantaggio se siete alla ricerca di un finanziamento che preveda un piano di rimborso senza sorprese. Con il prestito personale BPER Banca a tasso fisso le rate rimarranno infatti costanti per l’intera durata del finanziamento. Di conseguenza al momento della richiesta saprete già come affrontare il periodo del rimborso e dunque regolarvi di conseguenza.

Osservando più nel dettaglio le caratteristiche del prestito a tasso fisso offerto da BPER Banca, consideriamo l’importo richiedibile. Il finanziamento di cui stiamo parlando è molto flessibile, e si adatta alle esigenze di una clientela decisamente ampia. L’importo che il cliente ha la possibilità di ricevere tramite questo particolare prodotto va da un minimo di 3.000 euro fino ad arrivare ad un massimo di ben 50.000 euro. È chiaro dunque che le spese che potranno essere affrontate tramite questo finanziamento sono moltissime e decisamente diverse tra loro. In ogni caso, anche se avete bisogno di un importo piuttosto elevato, con il prestito a tasso fisso BPER Banca avrete la possibilità di fissare delle rate di rimborso abbastanza leggere. Al momento della richiesta di finanziamento il cliente ha infatti la possibilità di scegliere la durata del proprio piano di rimborso in base alle proprie preferenze. Come si legge sulla scheda del prodotto disponibile sul sito internet della compagnia, la durata che può essere fissata va da un minimo di 12 mesi fino ad un massimo di ben 120 mesi. Dunque scegliendo la durata massima avrete la possibilità di fissare la rata di rimborso più leggera in assoluto.

Una caratteristica per la quale il prestito a tasso fisso BPER Banca viene molto apprezzato dai clienti è sicuramente la flessibilità. Sembra sbagliato parlare di flessibilità per un finanziamento a tasso fisso, ma non lo è. Una caratteristica di questo prodotto è infatti quella di offrire ai clienti dei servizi aggiuntivi, assolutamente gratuiti, che rendono appunto questo prodotto molto flessibile. Le opzioni di cui può usufruire il beneficiario del prestito a tasso fisso durante il proprio periodo di rimborso sono due. Il primo servizio è quello che ci permette di modificare l’importo della rata: molto semplicemente, è possibile allungare o accorciare la durata residua del proprio piano di rimborso, e di conseguenza abbassare o alzare la rata di rimborso mensile. Inoltre, nel caso in cui il cliente abbia problemi nel pagamento della rata di rimborso in un determinato mese, BPER Banca offre il servizio di “Salto rata“. Grazie a questa opzione dunque il beneficiario del prestito a tasso fisso può posticipare il pagamento della rata stessa al termine del piano di rimborso, allungando di fatto la durata di un mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *