You are here: Home » Prestiti IBL Banca

Prestiti IBL Banca

I prestiti personali offerti da IBL Banca, con calcolo rata dei finanziamenti con cessione del quinto, prestito per consolidamento debiti (Saldarate) e Rata Bassotta. In Generale analizzeremo i prodotti disponibili online tramite il sito internet della compagnia. Vedremo dunque le opinioni riguardo i prestiti offerti dalla banca e come richiedere un preventivo gratuito con calcolo della rata di rimborso che andremo a pagare ogni mese, in modo da farci un’idea della spesa che andremo ad affrontare nel caso in cui decidessimo di richiedere un determinato finanziamento.

Prestiti Personali IBL Banca Online

IBL Banca è tra le compagnie migliori nel caso in cui siate alla ricerca di un prestito personale. Sul sito internet della compagnia ci vengono presentate tutte le opzioni di finanziamento online. Per ognuna di esse ci viene fatta una descrizione dettagliata del prodotto. I prestiti personali sono finanziamenti rivolti ad una clientela piuttosto ampia. Possono usufruirne infatti sia i dipendenti pubblici che i pensionati, ma anche i lavoratori autonomi, gli artigiani e gli imprenditori. L’unico requisito richiesto riguarda l’età del cliente che può presentare la richiesta di prestito, e questa dovrà essere compresa tra i 18 e i 70 anni. Nel caso di clienti stranieri, è richiesta la residenza sul territorio italiano da almeno un anno e la presentazione di un permesso di soggiorno valido. Inoltre, per quanto riguarda la posizione creditizia, al cliente è richiesto di non essere protestato e di non avere alcun ritardo nel pagamento di rimborsi per finanziamenti in corso.

Una delle caratteristiche che hanno determinato l’enorme sviluppo, soprattutto negli ultimi anni, dei prestiti personali di IBL Banca, è rappresentata dalla velocità di erogazione. A differenza di altre forme di prestito, in cui i soldi prestati vengono versati direttamente al rivenditore del bene o servizio richiesto dal cliente, in questo caso la somma richiesta verrà caricata direttamente sul conto corrente di colui che ha effettuato la richiesta di finanziamento. Ovviamente l’erogazione sarà subordinata ad un’analisi dettagliata della situazione economica del cliente, che dovrà assicurare alla banca di non aver problemi nel rimborso della somma prestataci. Per questo motivo la somma che andremo a richiedere dovrà essere proporzionale al nostro reddito percepito.

I prestiti personali IBL Banca sono perfetti per far fronte a spese di diversa natura. L’importo che potremo richiedere è infatti piuttosto variabile: parte infatti da un minimo di 2.000 euro fino ad arrivare ad un massimo di addirittura 60.000 euro. Questa caratteristica è bene sottolinearla in quanto la maggior parte delle compagnie, per quanto riguarda i prestiti personali, non concede finanziamenti per somme superiori ai 30.000 euro. Così come l’importo, anche la durata è variabile, ed arriva fino ad un massimo di 120 mesi. Per quanto riguarda il tasso d’interesse, questo sarà fisso, dunque verrà determinato al momento della stipula del contratto con la compagnia e rimarrà costante per l’intera durata del finanziamento, in modo da garantirci rate costanti e senza sorprese.

Rata Bassotta IBL Banca: preventivo prestito e calcolo rata

Una delle caratteristiche più vantaggiose dei prestiti offerti da IBL Banca è la cosiddetta Rata Bassotta. Il simpatico cagnolino che troviamo spesso sui video promozionali e sul sito internet della compagnia sta a rappresentare proprio il fatto che le rate di rimborso che andremo ad affrontare ogni mese non andranno ad intaccare eccessivamente il budget mensile a nostra disposizione. Come abbiamo visto, saremo proprio noi a decidere l’importo e la durata del nostro finanziamento, e da questi due parametri dipenderà appunto la rata che dovremo pagare ogni mese per restituire tutti i soldi prestatici dalla banca.

Richiedere un preventivo è spesso la soluzione migliore per renderci conto della spesa complessiva che andremo ad affrontare nel caso in cui decidessimo di affidarci ad IBL Banca per ricevere il finanziamento di cui abbiamo bisogno. Per effettuare il calcolo della rata mensile, tutto quello che dovremo fare sarà scegliere l’importo di cui abbiamo bisogno, senza dover specificare la finalità del finanziamento e senza essere in alcun modo vincolati al momento della richiesta del preventivo che ricordiamo è completamente gratuita. In base dunque alla durata che preferiamo per rimborsare la somma ricevuta tramite prestito personale, verrà calcolata la rata che dovremo pagare ogni mese. In base a questa potremo dunque decidere se procedere o meno con la richiesta di prestito.

Prestiti IBL Banca con cessione del quinto

Quella dei prestiti con cessione del quinto è spesso la soluzione migliore quando abbiamo bisogno di un finanziamento. Questa è senza dubbio, tra le proposte di IBL Banca in fatto di prestiti, quella che risulta più facile da ricevere. I prestiti con cessione del quinto sono infatti riservati ai dipendenti pubblici con contratto a tempo indeterminato e ai pensionati. È facile capire come in questo caso le garanzie che dovremo presentare alla banca saranno solamente l’ultima busta paga o l’ultimo cedolino della pensione. Da questo dipenderà l’importo che andremo a pagare ogni mese, che come da definizione di cessione del quinto, non supererà mai il 20% dello stipendio o della pensione percepita.

Con il prestito con cessione del quinto IBL Banca è possibile richiedere una somma fino a 60.000 euro, rimborsabile da un minimo di 24 ad un massimo di ben 120 mesi. Diversi sono i vantaggi relativi a questa forma di finanziamento. Oltre alle poche garanzie richieste, anche il fatto che le rate siano trattenute direttamente dallo stipendio o dalla pensione costituisce una comodità rispetto alle forme di prestito per cui ogni mese bisogna ricordarsi di pagare la rata entro la scadenza fissata. Inoltre è più conveniente, visto che i tassi d’interesse applicati ai prestiti con cessione del quinto sono più bassi rispetto agli altri prodotti disponibili sul mercato. Infine, molto utile è la coesistenza di più finanziamenti: è possibile ricevere un prestito con cessione del quinto IBL Banca anche se con altri prestiti in corso, con l’unico vincolo che la somma delle rate di rimborso mensili non superino il 50% dello stipendio netto percepito.

Opinioni Finanziamenti Online IBL Banca: recensioni e commenti

I finanziamenti offerti da IBL Banca sono sicuramente tra i più competitivi che si possono trovare sul mercato. Le opinioni che abbiamo trovato sui vari forum a tema parlano sempre di prodotti innanzitutto affidabili, e ne viene sottolineata soprattutto la velocità con la quale è possibile ricevere i soldi di cui abbiamo bisogno, senza perdere troppo tempo nelle pratiche burocratiche che in molti casi costituiscono un problema non indifferente.

Per questo motivo se siete interessati a ricevere un prestito, il nostro consiglio è quello di recarvi presso una delle filiali IBL Banca, dove troverete un esperto in materia che saprà consigliarvi al meglio su quale sia il prodotto più adatto alle vostre esigenze. Le recensioni sono positive, perciò niente rischi. In alternativa, sul sito internet della banca troverete tutte le informazioni di cui avete bisogno su tutti i prodotti offerti dalla compagnia. Una volta scelto il finanziamento che fa per te, potrai lasciare i tuoi dati sul sito web di IBL Banca per essere ricontattato, oppure fissare un appuntamento in filiale per procedere con la richiesta del finanziamento desiderato.

Saldarate IBL Banca: il prestito per consolidamento debiti

Saldarate IBL è la formula di finanziamento che ti permette di consolidare i tuoi debiti. Come funziona? Spesso capita di ritrovarsi a pagare simultaneamente le rate di rimborso di prestiti ricevuti da banche diverse e dunque anche a condizioni diversi. Per questo motivo può risultare molto utile unificare tutti i debiti contratti con le diverse banche in un’unico debito. Diversi sono i vantaggi di questa operazione, innanzitutto dal punto di vista pratico, in quanto è sicuramente più comodo avere una sola rata da pagare anziché doversi ricordare di pagare tutte le diverse rate, ognuna delle quali avrà una propria data di scadenza.

Per quanto riguarda il tasso d’interesse, spesso quello applicato da IBL Banca per il prodotto Saldarate risulta notevolmente vantaggioso rispetto a quello applicato ai prestiti precedentemente ricevuti. Infine, per quanto riguarda la rata di rimborso mensile che andremo a pagare, questa sarà più leggera rispetto alla somma di quelle che dovevamo pagare in precedenza. Un ulteriore vantaggio è rappresentato dal fatto di poter richiedere liquidità aggiuntiva senza dover comunicare la motivazione.