You are here: Home » Prestiti News » Estinzione Anticipata Findomestic Prestito 2019: come fare, calcolo, IBAN, modulo estinzione parziale o totale

Estinzione Anticipata Findomestic Prestito 2019: come fare, calcolo, IBAN, modulo estinzione parziale o totale

In questa pagina trovate una pratica guida all’estinzione anticipata del prestito personale Findomestic, con informazioni aggiornate al 2019. Scopriamo come fare per richiedere l’estinzione parziale e totale e dove trovare il modulo da compilare. Infine come effettuare il calcolo dell’importo da estinguere anticipatamente e quando è necessario comunicare il proprio IBAN.

Estinzione Anticipata Prestito Findomestic 2019: che cos’è e perché richiederla

Abbiamo più volte parlato nelle nostre pagine dei prestiti personali Findomestic, che sono senza dubbio tra i prodotti più interessanti in circolazione per quanto riguarda i finanziamenti. Questa volta ci occupiamo di un servizio legato a questi prestiti, che è quello dell’estinzione anticipata. Probabilmente avete già sentito parlare di questa pratica, che viene indicata su qualsiasi contratto di finanziamento. Se volete saperne di più a riguardo siete sulla pagina giusta, perché qui troverete tutte le informazioni di cui potreste avere bisogno. Innanzitutto, che cos’è l’estinzione anticipata di un prestito personale o di un qualsiasi altro finanziamento? La descrizione di questo servizio è implicita nella stessa dicitura. Estinguere un debito significa infatti completarne il pagamento al proprio creditore, e dunque eliminare il debito che ci lega ad esso.

Si parla di estinzione anticipata quando il debitore è intenzionato appunto ad estinguere il proprio debito in anticipo rispetto alla data in cui lo stesso dovrebbe essere estinto. Visto che stiamo parlando di prestiti personali Findomestic questo concetto è veramente semplicissimo: al momento della richiesta di un qualsiasi finanziamento, l’istituto di credito ed il cliente fissano una determinata durata, e di conseguenza anche la data in cui dovrà essere pagata l’ultima rata di rimborso. Tale data corrisponderà dunque alla data “naturale” di estinzione del debito. Nel caso in cui il beneficiario del prestito personale Findomestic sia intenzionato a completare il rimborso prima del termine del proprio piano di rimborso, allora dovrà necessariamente ricorrere all’estinzione anticipata del proprio finanziamento. È bene sottolineare che qualsiasi tipo di finanziamento prevede l’estinzione anticipata parziale o totale, anche se a cambiare sono le condizioni di queste due opzioni.

Ma perché può essere utile richiedere l’estinzione anticipata di un prestito personale Findomestic? Quando andiamo a richiedere un finanziamento, la prima cosa che facciamo è calcolare un preventivo per conoscere la rata di rimborso mensile e i tassi d’interesse Tan e Taeg che verranno applicati. In questo modo potremo scegliere la durata ideale per noi in base all’importo al quale siamo interessati e alla rata mensile che siamo in grado di affrontare. Nel caso dei prestiti Findomestic la durata va da un minimo di 18 mesi fino ad un massimo di 108 mesi, perciò può essere anche piuttosto lunga. Questo significa che in un arco temporale così ampio può cambiare la nostra situazione economica o anche semplicemente la nostra percezione di quale sia la rata di rimborso ideale per noi. Se ad esempio fissiamo una rata piuttosto leggera ma dopo qualche mese ci rendiamo conto che per le nostre entrate mensili potremmo affrontare una rata più alta, allora possiamo decidere di richiedere un’estinzione anticipata parziale o totale in base alla nostra disponibilità economica.

Un’altra situazione in cui può essere utile richiedere l’estinzione anticipata di un prestito personale Findomestic è nel caso di un aumento del proprio reddito mensile. Se ad esempio cambiate lavoro ed ottenere uno stipendio mensile più elevato, allora potrete effettuare senza problemi l’estinzione anticipata del vostro prestito. Ovviamente in tutti questi casi potete anche decidere di continuare a pagare le vostre rate di rimborso precedentemente fissate, che non avrete alcun problema a pagare. Perché allora scegliere l’estinzione anticipata? Molto semplicemente perché in questo modo potrete risparmiare non poco sul vostro finanziamento. Nel caso in cui una durata elevata non sia necessaria, sarebbe solamente uno spreco di soldi continuare a pagare delle rate troppo leggere. Grazie all’estinzione anticipata potrete liberarvi in anticipo del vostro debito con Findomestic, ed allo stesso tempo avrete risparmiato sugli interessi dovuti alla compagnia.

Estinzione Anticipata Parziale e Totale Findomestic: come fare, modulo da compilare

Tutte le principali banche e finanziarie, Findomestic compresa, offrono ai propri clienti i servizi di estinzione anticipata parziale e totale. Probabilmente avete già capito la differenza tra queste due opzioni, ma per essere il più esaustivi possibili la descriviamo precisamente. L’estinzione anticipata totale è quella che vi permette di estinguere anticipatamente tutto il debito residuo che avete con l’istituto di credito che vi ha erogato il prestito. Una volta effettuata l’estinzione anticipata totale sarete dunque liberi da ogni legame con la compagnia, proprio come se aveste completato il pagamento di tutte le rate di rimborso previste dal contratto. L’estinzione anticipata parziale del prestito personale Findomestic consiste invece nel pagamento in anticipo di una parte del debito residuo. Si tratta dunque di un pagamento di una “maxi rata“, che riduce il debito residuo che avete con Findomestic.

Nel caso dell’estinzione anticipata parziale ci possono essere due soluzioni differenti. La prima è quella che prevede una riduzione della durata residua del prestito personale Findomestic: essendo il debito residuo più basso, tenendo costante la rata di rimborso è chiaro che il numero di rate da pagare sarà minore. Viceversa, scegliendo di tenere costante il numero di mesi necessario per completare il rimborso avrete ovviamente rate mensili più leggere. Tra le due soluzioni vi consigliamo comunque la prima, visto che è quella che vi permette di ridurre gli interessi che andrete a pagare e di conseguenza il costo complessivo del vostro finanziamento. Tuttavia molto dipenderà dalla vostra situazione economica e dai motivi che vi hanno spinto a ricorrere all’estinzione anticipata del vostro prestito personale Findomestic. Come sempre quando si parla di finanziamenti non esiste un’opzione migliore in assoluto, visto che ognuno avrà una soluzione ottima in base alle proprie esigenze.

Se avete ricevuto un prestito personale Findomestic e lo state rimborsando, sappiate che potete sempre richiedere l’estinzione anticipata sia parziale che totale. Per richiederla è necessario compilare il relativo modulo che vi sarà fornito. Su tale modulo è necessario specificare i vostri dati personali e i dati del finanziamento che vi è stato erogato, con il codice della pratica e tutte le informazioni che vi verranno richieste. Sul sito internet di Findomestic potete trovare tutte le informazioni utili, oltre ad un’area completamente dedicata ai moduli necessari per le principali operazioni legate ai prodotti offerti dalla compagnia. In ogni caso il nostro consiglio è quello di recarvi direttamente presso una delle filiali Findomestic per avere un incontro con un consulente della compagnia. Avendo tutti i documenti a portata di mano verrete guidati nella compilazione del modulo per la richiesta di estinzione anticipata parziale e totale e vi saranno presentate tutte le opzioni possibili per risparmiare sugli interessi che andrete a pagare.

Calcolo Estinzione Anticipata Findomestic: quando serve IBAN?

Se siete interessati ad effettuare l’estinzione anticipata del prestito personale Findomestic, indipendentemente dal fatto che sia parziale o totale, la prima cosa da fare è effettuare il calcolo dell’importo che dovrete pagare. Quando stipuliamo un contratto di prestito con un qualsiasi istituto di credito infatti quest’ultimo, in base ai tassi d’interesse fissati, saprà che da questa operazione otterrà un certo guadagno. Chiaramente, in base a quanto detto finora, con l’estinzione anticipata del prestito il cliente potrà risparmiare sugli interessi, e di conseguenza la banca o la finanziaria che ha erogato il prestito otterrà un guadagno inferiore rispetto a quello precedentemente fissato. Per questo motivo l’estinzione anticipata, almeno in alcuni casi, non è gratuita ma prevede un certo costo, che può essere indicato come un indennizzo o come una penale. Con il calcolo dell’estinzione anticipata del prestito personale Findomestic potrete dunque sapere l’importo che andrete a pagare, che comprenderà dunque il capitale ancora da rimborsare, al quale vanno aggiunti gli interessi maturati fino a quel momento e l’indennizzo previsto dalla compagnia.

Ovviamente tutte le informazioni relative alla modalità di richiesta dell’estinzione anticipata parziale o totale e all’eventuale penale da pagare sono specificati sul contratto di prestito che avete firmato al momento della richiesta di finanziamento. In particolare all’interno del vostro contratto troverete un documento che è il prospetto della situazione del finanziamento. Tale documento dovrebbe essere aggiornato ogni mese, nel momento in cui avviene il pagamento della rata di rimborso pattuita. In base al prospetto della situazione del finanziamento potrete sapere con precisione qual è l’ammontare di capitale che dovete ancora corrispondere a Findomestic e quali gli interessi che dovrete pagare. Se non trovate queste informazioni vi consigliamo di visitare la vostra Area Personale accedendo al sito internet di Findomestic. In questo modo avrete accesso a tutti i prodotti che avete richiesto e di conseguenza potrete effettuare il calcolo dell’importo da pagare per l’estinzione anticipata anche online.

Un aspetto molto importante da sottolineare è che non sempre conviene effettuare l’estinzione anticipata del prestito Findomestic. Per questo motivo è bene leggere con molta attenzione tutti i punti del vostro contratto di finanziamento. Il ruolo fondamentale in questo caso è svolto dall’indennizzo che dovrà essere pagato in caso di chiusura anticipata del contratto di finanziamento. Tale indennizzo sarà pari all’1% dell’importo rimborsato in anticipo nel caso in cui la durata residua del prestito Findomestic sia superiore ad un anno. Se invece tale durata è uguale o inferiore ad un anno la percentuale di indennizzo da pagare per l’estinzione anticipata sarà dello 0,5%. Non sempre però è necessario pagare questo indennizzo per effettuare l’estinzione anticipata del prestito personale Findomestic. Come si legge sul regolamento dei prestiti infatti, nel caso di estinzione anticipata totale non è previsto il pagamento di alcuna penale. Allo stesso modo, non è previsto alcun indennizzo nel caso di un’estinzione anticipata parziale in cui l’importo che andremo a pagare in un’unica soluzione è inferiore o pari ai 10.000 euro. Infine, non è mai necessario pagare l’indennizzo previsto per l’estinzione anticipata del prestito Findomestic nel caso in cui al momento della richiesta di finanziamento sia stato stipulato un contratto di assicurazione sul finanziamento stesso.

Dunque una volta effettuato il calcolo dell’importo da pagare per l’estinzione anticipata parziale o totale del prestito non vi resta che compilare il modulo di cui abbiamo parlato in precedenza. Per farlo dovrete avere a portata di mano tutta la documentazione relativa al finanziamento. Ma in questo caso è necessario comunicare anche l’IBAN del proprio conto? Si tratta di un dubbio lecito, visto che l’IBAN risulta essere indispensabile per effettuare molte operazioni che riguardano i prodotti finanziari. Nel caso dell’estinzione anticipata possiamo dire che il codice IBAN vi servirà solamente in alcuni casi. In particolare se avete l’assicurazione sul prestito Findomestic che volete estinguere anticipatamente allora sarà necessario comunicare l’IBAN del vostro conto. Questo perché  l’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni (IVASS) chiarisce che in caso di estinzione anticipata il cliente ha diritto al rimborso dei premi assicurativi di cui non ha goduto in seguito all’estinzione anticipata. Di conseguenza Findomestic sarà tenuta a rimborsare il costo dell’assicurazione del vostro prestito relativo al periodo di contratto che di fatto avete “eliminato”. Tale rimborso verrà effettuato tramite accredito sul vostro conto corrente, e dunque dovrete comunicare il vostro IBAN. Se invece il prestito Findomestic che volete estinguere anticipatamente è senza assicurazione, allora non avrete bisogno di comunicare il vostro IBAN al momento della richiesta di estinzione anticipata parziale o totale.

Richiedere Estinzione Anticipata Findomestic: contatti e filiali disponibili

Abbiamo visto tutte le caratteristiche dell’estinzione anticipata parziale e totale del prestito personale Findomestic. A questo punto non ci resta che vedere nel dettaglio come effettuare la richiesta per estinguere anticipatamente il debito con la compagnia. Abbiamo già detto che per effettuare la richiesta è necessario compilare il relativo modulo. Sul sito internet di Findomestic è possibile trovare tutte le informazioni ed è possibile scaricare i moduli necessari. Tuttavia per questo tipo di operazioni il nostro consiglio è sempre quello di avere un contatto diretto con gli operatori della compagnia che sapranno fornirvi tutte le istruzioni di cui potreste avere bisogno.

Se volete richiedere l’estinzione anticipata del prestito personale Findomestic e siete interessati a contattare il Servizio Clienti della compagnia, sul sito internet trovate tutti i contatti utili. In particolare per ricevere informazioni riguardo i prestiti personali, e dunque anche per quanto riguarda l’estinzione anticipata totale o parziale, dovrete contattare il numero verde 848 844 999. Questo numero è completamente gratuito e vi permettere di parlare con un operatore al quale spiegare la vostra situazione e trovare la soluzione migliore. Il Servizio Clienti Findomestic può essere contattato sia da telefono fisso che da cellulare, ed è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 20:00, mentre il sabato è attivo solamente la mattina dalle ore 9:00 alle ore 13:00. In alternativa potrete contattare la compagnia anche accedendo all’Area Clienti ed in particolare all’Area Assistenza, tramite la quale potrete appunto ricevere l’assistenza di cui avete bisogno direttamente online.

Per incontrare di persona un consulente Findomestic ed essere guidati nella compilazione del modulo di richiesta dell’estinzione anticipata del prestito potrete recarvi direttamente presso una delle filiali della compagnia. Sul sito internet della finanziaria trovate uno strumento molto utile che vi permette di effettuare la ricerca della filiale più vicina a casa vostra. Per individuarla non dovrete far altro che specificare la vostra regione e la vostra provincia, in modo da ottenere la lista delle filiali Findomestic più vicine. In alternativa potrete anche utilizzare il servizio di geolocalizzazione, che individuerà in automatico gli uffici più vicini alla vostra posizione. Una volta individuata la filiale più comoda per voi potrete fissare un appuntamento scegliendo la data e la fascia oraria che preferite tra quelle disponibili. Fatto questo non vi resterà che recarvi nell’ufficio scelto nella data e orario selezionati, ricordandovi di avere a portata di mano tutta la documentazione necessaria. Senza fare la fila potrete dunque richiedere l’estinzione anticipata parziale o totale del vostro prestito personale Findomestic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *