You are here: Home » Prestiti News » Finanziarie Prestiti 2019: le migliori per prestiti personali e cambializzati veloci, con e senza busta paga

Finanziarie Prestiti 2019: le migliori per prestiti personali e cambializzati veloci, con e senza busta paga

Vediamo quali sono le migliori finanziarie alle quali rivolgerci per ricevere prestiti in questo 2019. Ci occuperemo sia dei prestiti personali che dei prestiti cambializzati veloci. In particolare vedremo come fare per ricevere finanziamenti con e senza busta paga, con le garanzie alternative da presentare per accedere al credito desiderato.

Finanziarie Prestiti 2019: perché sceglierle, differenze con le banche

La scelta del miglior prestito nel 2019 è diventata sempre più complicata. Questo per via delle moltissime proposte che continuamente vengono studiate da banche e finanziarie. Ecco, proprio su questo punto ci soffermeremo all’interno di questo articolo. Molto spesso i termini “banca” e “finanziaria” vengono usati come sinonimi, anche se in realtà stanno ad identificare due istituti differenti. In particolare le finanziarie sono società specializzate nell’erogazione di prestiti, intesi sia come prestiti personali che come credito al consumo. Questa è dunque l’unica attività svolta dalle finanziarie. Le banche sono invece società che non hanno come obiettivo primario quello di erogare prestiti, ma che data la sempre più crescente richiesta fanno ormai da tempo concorrenza proprio alle finanziarie. Questo è il motivo per cui nella maggior parte dei casi non viene fatta una vera e propria distinzione tra banche e finanziarie quando si parla di prestiti, visto che i prodotti offerti sono molto simili tra loro.

In ogni caso è bene specificare che tra i motivi per cui scegliere una finanziaria può essere la scelta migliore c’è proprio questa specializzazione rispetto agli istituti bancari. Di conseguenza tra i vantaggi delle finanziarie rispetto alle banche c’è quello di avere un’offerta molto variegata di prestiti personali, di credito al consumo e in alcuni casi anche cambializzati. Per ognuna delle esigenze dei propri clienti le principali finanziarie hanno creato prodotti specifici, il che significa che ognuno di noi troverà molto probabilmente il prestito ideale. Tutto ciò è frutto di anni e anni di esperienza, in cui sono state analizzate proprio le esigenze dei clienti e di volta in volta sono state apportate modifiche ai prodotti che venivano offerti.

In particolare un aspetto che è stato migliorato moltissimo nella richiesta di prestiti alle finanziarie riguarda i tempi di erogazione. Se fino a qualche anno fa per richiedere un finanziamento era necessario recarsi in filiale, compilare i moduli e attendere diversi giorni per ricevere una risposta, ora tutto è stato velocizzato. Tutte le principali finanziarie offrono ai propri clienti la possibilità di effettuare la richiesta di prestito completamente online: la documentazione verrà presentata in modalità elettronica senza l’utilizzo di carta (vantaggio anche dal punto di vista ecologico). Inoltre i tempi di attesa per ricevere una risposta si aggirano intorno alle 24 ore o al massimo 48 ore, dunque tutto il processo è estremamente più rapido. Se è vero che ormai molti dei servizi offerti dalle finanziarie sono stati replicati anche dalle principali banche, è anche vero che la maggiore esperienza in questo settore spesso si rivela un’arma in più proprio per le finanziarie. Vediamo dunque quali sono le migliori società finanziarie alle quali rivolgerci per ricevere un qualsiasi tipo di prestito, con le caratteristiche principali dei prodotti offerti.

Le migliori Finanziarie per Prestiti Personali e credito al consumo

Se siete alla ricerca di un prestito personale o del credito al consumo, molto probabilmente il prodotto che fa per voi lo troverete rivolgendovi alle finanziarie. Anche qui però le società che operano in questo settore sono moltissime, dunque quale scegliere per ottenere il prestito più conveniente e che abbia tutti i servizi di cui abbiamo bisogno? Le migliori finanziarie sono senza dubbio quelle che hanno più esperienza e che per questo sono una garanzia dal punto di vista dell’affidabilità. Dunque il nostro consiglio è quello di rivolgervi alle finanziarie più conosciute, evitando di rivolgervi ad istituti di credito minori che potrebbero offrirvi tassi più bassi ma che possono nascondere brutte sorprese. Vediamo dunque quali sono le migliori finanziarie che offrono prodotti molto interessanti per questo 2019.

Prestiti Personali Agos Ducato: finalità, importo richiedibile e tempi di erogazione

Una finanziaria che offre ai propri clienti prodotti estremamente interessanti è Agos Ducato. Diversi sono i motivi per cui scegliere questa società per ottenere i soldi di cui avete bisogno. Innanzitutto visitando il sito internet di questa compagnia vi accorgerete subito che sono presenti finanziamenti differenti per ognuna delle esigenze che possiamo avere. Solo per citarne alcuni troviamo il prestito personale per l’acquisto di un’automobile ma anche per qualsiasi altro tipo di veicolo come moto, scooter e camper. Sono presenti inoltre finanziamenti studiati appositamente per la ristrutturazione della casa, per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici. Tra le spese che potremo affrontare con i prestiti personali Agos Ducato ci sono poi ad esempio università, master, matrimonio e viaggi. Insomma, da Agos Ducato troverete il prestito che state cercando indipendentemente dalla finalità.

Quanto posso richiedere con i prestiti personali Agos Ducato? L’importo richiedibile arriva fino ad un massimo di 30000 euro, dunque una cifra piuttosto importante. Considerando il fatto che ci sono prodotti specifici, si può parlare anche di credito al consumo, visto che viene erogato per una particolare finalità. Un altro vantaggio dei prestiti Agos Ducato riguarda la modalità di rimborso. Al momento della richiesta avremo infatti la possibilità di scegliere la durata del nostro finanziamento, a partire da un minimo di 12 mesi fino ad arrivare a ben 120 mesi. In questo modo potremo fissare una rata mensile piuttosto bassa anche per importi elevati. Infine, tra i punti di forza di Agos Ducato c’è sicuramente la velocità di erogazione. Come si legge sul sito internet della compagnia infatti dall’accettazione della richiesta basteranno sole 48 ore per avere a disposizione i soldi che abbiamo richiesto.

Finanziamenti Compass con e senza busta paga: preventivo gratuito online

Un’altra finanziaria che vi consigliamo di valutare se siete alla ricerca di un prestito personale con o senza busta paga è Compass. Un aspetto molto importante da considerare quando dobbiamo scegliere il finanziamento ideale è quello dei requisiti richiesti. A seconda della compagnia alla quale decidiamo di rivolgerci infatti potrebbero esserci requisiti più o meno restrittivi in base al regolamento del prodotto offerto. In particolare una garanzia che viene sempre richiesta è la busta paga, in quanto rappresenta un’entrata fissa assicurata ogni mese. Per questo motivo i lavoratori dipendenti in linea di massima non riscontrano particolari problemi nell’ottenere il finanziamento desiderato. Questo vale per Compass ma anche per tutte le principali finanziarie e banche. Nel caso di coloro che siano senza busta paga, come ad esempio i lavoratori autonomi, la situazione potrebbe non essere così semplice, a causa delle minori garanzie economiche che possono essere offerte. Nel caso dei prestiti Compass, la soluzione è quella di presentare l’ultima dichiarazione dei redditi. In questo modo si potrà dimostrare di percepire guadagni sufficienti per affrontare le rate di rimborso che verranno fissate.

Dunque con Compass è possibile accedere ai prestiti personali e al credito al consumo anche senza busta paga. Uno strumento molto utile che troviamo sul sito internet della compagnia è il simulatore online. Questo ci permette di calcolare un preventivo completamente gratuito, che sulla base dell’importo desiderato e della rata mensile che preferiamo ci presenterà le migliori soluzioni offerte dalla compagnia. In particolare potremo conoscere proprio la rata e i tassi d’interesse. Rispetto ad altri simulatori online, nel caso di Compass ci vengono presentati dei range di valori, visto che la rata e il tasso d’interesse preciso dipenderanno dal profilo del cliente e dalle garanzie economiche che potranno essere presentate. In ogni caso richiedere un preventivo online è molto utile per farsi un’idea delle caratteristiche di questo finanziamento. Successivamente sarà possibile procedere con la richiesta di prestito alla quale siamo interessati.

Una tipologia di finanziamenti per la quale Compass può essere la scelta giusta è quella dei prestiti finalizzati. Stiamo parlando di una società leader in questo settore, che conta oltre 35000 esercizi commerciali convenzionati. Questo significa che avrete la possibilità di accedere al finanziamento che desiderate direttamente al momento dell’acquisto presso uno dei tanti negozi convenzionati con Compass. Tra questi negozi troviamo ad esempio quelli di elettronica, alcuni concessionari, agenzie di viaggi, negozi di mobili e arredamento e non solo. Qui potremo dunque ottenere trattamenti particolarmente convenienti grazie al credito al consumo offerto da Compass, che molto spesso ci permette di usufruire del pagamento rateizzato a tasso zero.

Prestiti Findomestic: requisiti richiesti, importo richiedibile e tassi

Parlando delle principali finanziarie che operano in Italia è impossibile non citare Findomestic. Riguardo l’affidabilità di questa società non c’è molto da dire, visto che è presente sul mercato ormai da oltre 30 anni. È interessante dunque analizzare le condizioni dei finanziamenti che si possono ottenere nel 2019. La prima caratteristica che salta all’occhio quando si analizzano i prestiti personali Findomestic è sicuramente l’importo richiedibile. Da questo punto di vista infatti questa compagnia offre ai propri clienti la possibilità di accedere all’importo più elevato in assoluto: la somma di denaro che potremo richiedere arriva infatti fino a ben 60000 euro. Solitamente per importi di questo tipo bisogna necessariamente ricorrere al mutuo, mentre in questo caso vi basterà presentare la busta paga o ad esempio il cedolino della pensione. Sul sito internet di Findomestic, nell’area dedicata ai requisiti richiesti viene sottolineato come sia possibile accedere al finanziamento desiderato anche senza busta paga. Per lavoratori autonomi e liberi professionisti basterà infatti presentare il Modello unico come documento di reddito.

È bene sottolineare tuttavia che per importi decisamente elevati che si avvicinano ai 60000 euro per coloro che siano senza busta paga potrebbero essere necessarie ulteriori garanzie. Un altro aspetto molto importante è quello dei tassi d’interesse. Questi sono fissi e dipendono principalmente dalla durata del finanziamento e dal profilo del cliente. Per farvi un’idea della rata e dei tassi d’interesse applicati potrete effettuare un calcolo del preventivo online specificando la finalità del vostro prestito e l’importo di cui avete bisogno. La durata va da un minimo di 18 mesi fino ad un massimo di 96 mesi. Quest’ultima durata come sempre è quella che vi permetterà di fissare la rata mensile più leggera, ma che allo stesso tempo prevederà un costo per gli interessi più elevato. In base a questi due aspetti potrete dunque individuare il miglior prestito Findomestic che soddisfa le vostre esigenze. Per effettuare la richiesta potrete procedere anche in questo caso direttamente online: tutto quello che dovrete fare sarà seguire la procedura guidata ed inserire tutti i dati personali che vi verranno richiesti e la documentazione necessaria per richiedere il finanziamento. In pochi minuti tramite il sito internet di Findomestic avrete dunque la possibilità di richiedere fino a ben 60000 euro con pochi semplici click.

Prestiti Cambializzati Veloci da finanziarie e valide alternative

Una tipologia di finanziamento molto interessante che viene offerta da diverse finanziarie e non solo è quella dei prestiti cambializzati. Si tratta di un prodotto rivolto in particolare a coloro che siano senza busta paga, o anche ai cattivi pagatori e protestati. Come funzionano i prestiti cambializzati? Come si può intuire dal nome stesso la caratteristica principale di questo tipo di finanziamento riguarda le cambiali. A differenza delle altre tipologie di prestito che possiamo trovare sul mercato infatti per il rimborso sarà necessario effettuare il pagamento di cambiali emesse dal prestatore. Sulle cambiali sarà riportato l’importo da versare e la data di scadenza, entro la quale il beneficiario del finanziamento sarà tenuto ad effettuare il pagamento. Da questo punto di vista dunque non si nota una vera differenza rispetto al pagamento delle classiche rate di rimborso. In effetti la differenza sta nel valore legale della cambiale stessa. Si tratta infatti di un titolo esecutivo, il che significa che il prestatore potrà utilizzarla per far causa al soggetto beneficiario del finanziamento, richiedendo ad un giudice la confisca dei beni.

Dunque dal punto di vista del cliente interessato a ricevere un prestito cambializzato, questo rappresenta un rischio maggiore. Perché sceglierlo allora? Il motivo è molto semplice, e deriva dal fatto che in molti casi non ci sono soluzioni alternative a questo tipo di finanziamento. Per accedere ai prestiti cambializzati potremo rivolgerci alle principali finanziarie, presentando la nostra situazione economica e l’importo di cui abbiamo bisogno. Sebbene sul sito internet dei migliori istituti di credito in circolazione non venga menzionata questa tipologia di prestito, recandoci in filiale e incontrando un consulente della finanziaria potremmo richiedere informazioni riguardo questa eventualità. Se non abbiamo le garanzie necessarie per accedere ai prestiti personali che vi abbiamo presentato in precedenza infatti le finanziarie potrebbero offrirci la possibilità di ottenere i soldi di cui abbiamo bisogno sfruttando proprio il valore legale della cambiale, che in qualche modo tutela il prestatore dal rischio di un mancato rimborso.

È bene dunque valutare attentamente le spese che dovremo affrontare per accedere all’importo di cui abbiamo bisogno. Questo per evitare di riscontrare difficoltà nel pagare regolarmente le rate di rimborso previste, e rischiare così di trovarsi in causa con la finanziaria stessa. I prestiti cambializzati sono inoltre un’importante opzione di finanziamento che viene offerta dai privati. Quest’ultima è una soluzione sempre più diffusa, in quanto ci permette di accedere all’importo di cui abbiamo bisogno a condizioni spesso vantaggiose rispetto alle banche e alle finanziarie, oltre al fatto che i requisiti richiesti sono meno restrittivi. In ogni caso vi consigliamo di fare molta attenzione a chi decidete di rivolgervi, perché purtroppo le truffe sono sempre dietro l’angolo, e soprattutto online non possiamo pretendere la stessa affidabilità di una finanziaria. Da questo punto di vista la migliore soluzione per ricevere un prestito cambializzato da privati è quella di richiederlo tramite una della piattaforme di social lending. Ad esempio registrandosi alle community come Prestiamoci, BLender e Smartika si avrà la possibilità di ottenere il finanziamento desiderato in tutta sicurezza, proprio grazie all’intermediazione della piattaforma stessa.

1 Comment

  1. A chi posso rivolgermi per un prestito con cambiali? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *